Il tennis da tavolo, gioco perfetto per le serate in casa

  • Paola Montonati

tennis tavoloIl ping-pong o tennis da tavolo, un'attività molto amata in inverno e sport olimpico dal 1988, ha una storia davvero particolare.

Fece il suo debutto in Inghilterra, alla fine del XIX secolo, ispirandosi al tennis sull'erba della società vittoriana della classe media, con un tappo di champagne come pallina, scatole di sigari come racchette e libri come rete.

Nel 1890, l'inglese David Foster ideò la prima partita di tennis su un tavolo e nel 1897 i primi campionati nazionali furono organizzati in Ungheria.

Dopo un viaggio negli Stati Uniti, nel 1901 James Gibb creò la prima pallina di celluloide, molto più leggera delle palline di gomma e un anno dopo E.C. Gould, un inglese amante del gioco, introdusse le prime racchette ricoperte di gomma.

In seguito al successo dei primi tornei pubblici alla Queen’s Hall di Londra, nel 1902 si svolse il primo campionato mondiale ufficiale e venne creata la British Table Tennis Federation.

La Table Tennis Association fu creata in Inghilterra nel 1921, seguita dalla Federazione internazionale nel 1926 e i campionati mondiali tra i diversi paesi si tennero a Londra nel 1926 e la Federazione Francese di Tennis da Tavolo fu fondata nel 1927.

La storia del tennis da tavolo oggi ha visto moltissimi campioni, tra cui l'austro-britannico Richard Bergmann, il giocatore franco-polacco Aloizy Ehrilich e la rumena Angelica Rozeanu.

Negli anni Cinquanta il ping pong divenne noto nei paesi asiatici e i giapponesi fecero faville nei Campionati mondiali a squadre tra il 1954 e il 1959, grazie all'introduzione della schiuma, che trasformò le racchette classiche.

Gli anni Sessanta videro la supremazia cinese, con i tripli titoli dei campione del mondo Zhuand Zedong nel 1961, 1963 e 1965.

Nel 1977, durante i Mondiali di Birmingham, fu utilizzato il primo servizio cinese, oggi un elemento strategico del gioco.

Il tennis da tavolo è uno sport olimpico dal 1988 a Seul e le prime medaglie d'oro furono assegnate alla giocatrice cinese Chen Jing e alla giocatrice coreana Yoo Nam-kyu e lo sport divenne professionale con l'emergere del Pro Tour nel 1996.

Oggi, il tennis da tavolo è lo sport più praticato in Asia e in Europa, comprende campioni come il belga Jean-Michel Saive, il tedesco Timo Boll e il danese Michael Maze.

Nel 2016, i giocatori cinesi Ma Long, Fan Zhendong, Xu Xin e Zhang Jike e il giocatore tedesco Dimitrij Ovtcharov erano in testa alla classifica mondiale, simbolo di una storia in continua evoluzione.

Pin It

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964 Supplemento plurisettimanale del quotidiano digitale MilanoFree.it