Capodanno nel mondo

 

capodanno 1

La nascita del nuovo anno viene festeggiata in tutto il mondo, con usi e tradizioni diverse, spesso legate alla cucina o a rituali di buon augurio.

capodanno 2Argentina

Il 31 dicembre, sulle tavole argentine, non possono mancare l’asado, carne di manzo cucinata alla brace con una salsa detta chimichurri, composta da spezie fresche miste a olio, aceto e limone.

Un’altra tradizione particolare è quella di passare la carta nel trita documenti, riducendola in piccoli pezzi, che poi vengono buttati dalla finestra, come buon augurio per l’inizio del nuovo anno.

capodanno 3Francia

Contrariamente ad altri paesi, la Francia non presenta particolari tradizioni per l’inizio del nuovo anno. Dal punto di vista culinario, le cene presentano i piatti tipici dell’alta cucina francese, come il fois gras e i frutti di mare  annaffiati da  champagne.

 

capodanno 4Germania

Da sempre i tedeschi brindano al nuovo anno bevendo la Feuerzangenbowie, una bevanda a base di vino rosso, cannella, bucce d’arancia, rum e chiodi di garofano, mentre come spuntino vengono serviti uvetta, noci e fichi, con l’aggiunta nelle regioni più a Nord dell’arringa affumicata.

Un’altra usanza germanica è quella di sciogliere il piombo in un cucchiaino, poi lo si versa in una tazza di acqua fredda e a seconda della forma solidificata si potrà  prevedere come sarà il nuovo anno.

Altre tradizioni sono lo scambio di piccoli portafortuna  di cioccolato a forma di piccoli maiali, ferro di cavallo, trifoglio e spazzacamino che simboleggia la pulizia e la prosperità del nuovo anno, mentre dopo la cena, viene lasciano un piatto con gli avanzi per fare in modo che l’anno nuovo inizi nel segno dell’abbondanza.

capodanno 5Grecia

Il 31 dicembre in Grecia si festeggia san Basilio, che porta i regali ai bambini che si sono comportati bene nel corso dell’anno precedente. L’unica tradizione culinaria è legata alla vassilopitta o torta di san Basilio, un pane dolce che al suo interno contiene una monetina e chi la trova nella sua fetta avrà un anno fortunato. Inoltre si dice che chi per primo varcherà la soglia di casa la mattina del primo giorno dell’anno, dovrà scagliare una melagrana, come  buon augurio.

capodanno 6Inghilterra

Durante il tradizionale veglione di Capodanno, gli inglesi mangiano il tacchino ripieno di castagne e il pudding di Natale, dolce al cucchiaio composto da uva passa nera, uva sultanina, prugne secchie, buccia d’arancia candita, buccia di limone candita, mandorle, cannella, pepe giamaicano, noce moscata e zenzero in polvere, al cui interno si può trovare una moneta d’argento, simbolo di fortuna e prosperità.

capodanno 7Messico

Il piatto più importante per il 31 dicembre in Messico è il tacchino al forno con un ripieno di carne, noci e frutta legati con una purea di patate americane. Moltissime sono le tradizioni legate allo scoccare della mezzanotte, tra le quali ricordiamo il rompere una “pinata”, mettere una moneta alla luce della luna e uscire da casa con le valigie in mano, per poter viaggiare tutto l’anno.

capodanno 8Russia

Da sempre i russi festeggiano due capodanni, uno il 31 dicembre, secondo il calendario Gregoriano e il secondo il 13 gennaio, seguendo quello Giuliano. Durante il cenone si servono insalate e il tacchino o l’oca con patate e mele, mentre se si propone un menù a base di pesce viene cucinata l’aringa con cipolle e crostini con caviale e burro, il tutto bevendo champagne e vodka.

Allo scoccare della mezzanotte viene lasciata aperta la porta di ingresso, per far entrare il nuovo anno. 

capodanno 9Spagna

Anche la Spagna, come altri paesi europei, non ha una tradizione particolare culinaria legata all’arrivo del nuovo anno. Durante il cenone vengono serviti caviale e crostacei, mentre allo scoccare della mezzanotte si mangiano 12 chicchi d’uva per un anno felice e fortunato. 

 

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.