• Home
  • EVENTI
  • Valenza No Smile a Palazzo Valentino

Valenza No Smile a Palazzo Valentino

  • Paola Montonati

nosmile boscato 297x420Una mostra insolita, nel centro di Valenza, la città dell’oro, per raccontare in modo diverso la vita prima e dopo il lockdown in Piemonte e non solo…

Presso lo spazio espositivo del Palazzo Valentino, oggi sede del Centro Comunale di Cultura di Valenza, in programma dal 15 al 22 luglio, si terrà l’esposizione fotografica Valenza No Smile.

Ideata da un artista poliedrico, in questa prima mostra fotografica il casalese Marco Boscato pone l’attenzione sul momento storico che il mondo ha vissuto e che ha trasformato in gran parte le abitudini e le vite della gente comune.

Tra ironia e serietà questi scatti, realizzati per le vie di Valenza, sono una lunga carrellata di volti senza sorriso perché oscurati da quelle mascherine che sono ormai diventate parte della quotidianità di molti.

Ma che cos’è il Palazzo Valentino, sede di questa mostra?

Palazzo Valentino, maestoso complesso che si trova nella zona centrale di Valenza, in corrispondenza della piazza XXXI Martiri, oggi per lo più nota come Piazza Duomo, cuore della vita della città piemontese, un tempo era la vecchia sede del municipio, ma oggi è stata adibita a Centro Comunale di Cultura, per mostre, presentazioni ed eventi vari, che punteggiano l’anno a Valenza.

Palazzo Valentino ha una storia molto travagliata, perché negli anni fu oggetto di svariati interventi di restauro a partire dalla fine del XVIII secolo, quando furono eseguiti molti e tra i più diversi lavori, anche legati alla messa in sicurezza.

Nel corso degli anni Sessanta del secolo scorso si rese necessari una seconda serie di lavori, dove il complesso di questo edificio fu modificato in modo molto netto, fino ad arrivare all’apertura al pubblico nel 1976.

In rispetto della normativa nazionale contro il contagio da Covid-19 all’interno dello spazio espositivo si dovranno sanificare le mani, indossare la mascherina e rispettare la distanza di almeno un metro.

Sarà garantito anche il rispetto del numero massimo di visitatori con una permanenza vigilata.

La mostra sarà aperta lunedì dalle 10 alle 12, mercoledì dalle 10 alle 14 e sabato dalle 10 alle 12.

Maggiori informazioni si possono avere chiamando il numero 0131/949286, e scrivendo a cultura@comune.valenza.al.it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964