• Home
  • Eventi
  • Una cicloturistica sulla Via Francigena

Una cicloturistica sulla Via Francigena

  • Paola Montonati

chiesaspietroinverzoloDomenica 19 luglio, dalle 9, Oltre Confine Onlus e FIAB Pavia proporranno una visita guidata cicloturistica su un tratto della Via Francigena lombarda da Pavia all’oratorio di San Giacomo della Cerreta di Belgioioso.

L’iniziativa è stata ideata per promuovere un nuovo modello di mobilità e di turismo di prossimità ecologico e sostenibile.

Il ritrovo avverrà a Pavia davanti al sagrato della Chiesa di San Pietro In Verzolo alle 9 e il percorso, semplice e alla portata di tutti, è di 20 km, comprensivi di andata e ritorno.

L'itinerario sarà scandito da cinque tappe, dove la guida turistica Antonio Ramaioli racconterà la storia della Francigena e dei suoi gioielli storico-artistici e architettonici.

Nel corso del tragitto il gruppo avrà un apri-fila e un chiudi-fila con i volontari della FIAB Pavia, per garantire a tutti i partecipanti la massima sicurezza e assistenza.

Il punto d’incontro prescelto è significativo, poiché la chiesa di San Pietro In Verzolo, ubicata lungo il tracciato della Francigena, fu edificata nel Medioevo nell’XI secolo in forme romaniche, ma si hanno notizie dalle fonti antiche di una sua fondazione più arcaica in età altomedievale.

Nel 930 d.C., in occasione della celebre traslazione delle reliquie di San Colombano da Bobbio a Pavia, per dirimere una disputa tra i monaci e alcuni signori feudali, il corpo del santo fu temporaneamente collocato proprio nella chiesa di San Pietro prima del suo successivo trasferimento a San Michele Maggiore.

La seconda tappa pavese del tour sarà presso la chiesetta romanica di San  Lazzaro, edificata nel Medioevo nel XII-XIII secolo insieme a un lebbrosario, uno dei più antichi ospedali d’Italia.

Il complesso nacque come ospedale, ma ben presto divenne un Hospitium, un luogo in cui offrire ospitalità a chiunque avesse necessità, non solo ai malati, ma anche a mendicanti, anziani e pellegrini.

La cicloturistica farà tappa poi presso il Comune di San Leonardo e presso la Frazione Ospitaletto di Linarolo, per concludersi infine all’oratorio di San Giacomo della Cerreta di Belgioioso, risalente al XV secolo e con degli stupendi affreschi rinascimentali di Vincenzo Foppa.

Il costo sarà di 9 euro per i soci FIAB e di 10 euro per i non soci FIAB, per un massimo di 20 partecipanti, divisi in due gruppi da 10.

Maggiori info si possono avere scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964