Torna Pavia Barocca

  • Paola Montonati

pavia barocca 1Come ogni anno, con l’arrivo della primavera torna a Pavia la rassegna Pavia Barocca, che dal 21 fino al 15 luglio presenterà alcuni dei migliori musicisti italiani ed europei impegnati in serate che vedranno protagonisti alcuni brani della musica barocca italiana, dalla fine del Seicento fino agli inizi dell’Ottocento.

Il calendario comprende una serie di concerti, le conferenze del ciclo Le chiavi, sulla storia della musica barocca, una serie d’incontri con gli artisti, curati dal club Amici di Ghislerimusica e il concerto di Paviail.

Il primo concerto si terrà sabato 21 marzo alle 21 presso la basilica di San Michele Maggiore, con il soprano Rachel Redmond e il coro del Ghislieri, condotto da Giulio Prandi, e presenterà brani tratti dalla Messa in do minore di Bach e da quella in re maggiore di Pergolesi.

Dal secondo appuntamento, che si terrà domenica 29 marzo alle 16.30, con protagonisti Emma Kirkby e Jakob Lindberg, impegnati in una lettura di alcune delle pagine più belle del Rinascimento accompagnati dal liuto, i concerti si sposteranno nell’aula magna del Collegio Ghislieri, considerata una delle più belle di Pavia.

Il concerto di aprile, che si terrà il 16 alle 21, sarà la rappresentazione della Passione di Gaetano Veneziano, fino ad oggi ignota, con le parole di Raffaele Pe e il coro del Ghisileri, mentre il 16 maggio, sempre alle 21, ci saranno le cantate di Handel con le voci di Maria Espada e Marta Fumagalli.

Alle 21 del 5 giugno il Collegium vocale Gent, diretto da Philippe Herreweghe, che si cimenterà nei madrigali di Gesuardo di Venosa, mentre l’ultimo concerto, che si terrà alle 21 del 15 luglio, avrà come protagonisti l’Académie Baroque di Enrico Onofri con il suo violino.

Venerdì 27 marzo, lunedì 20 aprile e lunedì 11 maggio, sempre alle 21, ci saranno presso il collegio Castiglioni, il Collegio del Maino e il Collegio Cairoli, gli incontri del gruppo Le chiavi sulla musica barocca, mentre domenica 29 marzo, venerdì 10 aprile e 5 giugno, oltre a giovedì 9 luglio, ci terranno presso il club Amici di Ghislerimusica, nel salone del Rettorato del Collegio, gli incontri con i musicisti della manifestazione, e il 21 giugno alle 21, presso l’aula magna del Collegio, il concerto a favore delle ricerche di Paviail.  

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964