In bici lungo i luoghi di Napoleone

  • Paola Montonati

bici napoleone pavia 1Napoleone, il grande imperatore francese, nella sua vita lasciò un segno anche nella provincia di Pavia del primo Ottocento…

Oltre Confine Onlus, per celebrare il bicentenario della morte di Napoleone Bonaparte, proporrà un maggio unico, con tre appuntamenti dedicati al grande generale, in tre punti diversi della provincia di Pavia, dedicati soprattutto agli amanti della bicicletta.

Si parte da domenica 9 maggio con l’evento Maggio 1796, l'incendio di Binasco e il sacco di Pavia da parte delle truppe francesi comandate dal Generale Bonaparte, una pedalata storica da Binasco a Pavia raccontando i personaggi e i luoghi delle insurrezioni anti francesi e la loro tremenda repressione.

Il punto di partenza sarà il comune di Binasco, con ritrovo presso il Castello. alle 10.30, mentre l’arrivo sarà presso il Castello di Pavia per le 12.30.

Per chi risiede in comuni più vicini a Pavia e vuole arrivare a Binasco accompagnato, ci saranno dei punti di raccolta, presso il Castello di Pavia alle 9 e presso lo Stan-By Caffè a Borgarello alle 9.30, presso il parco Maurici all’ingresso del paese.

Il secondo evento si terrà domenica 23 maggio con il titolo Napoleone a Pavia, Le rivolte antifrancesi, il sacco della città e la furia del generale, una passeggiata storica per la città di Pavia nei luoghi che hanno visto Napoleone protagonista, durante la Campagna d’Italia del 1799 – 1800.

Infine l'ultimo evento verrà realizzato domenica 30 maggio con Giugno 1800, La battaglia di Montebello, una pedalata storica da Montebello a Codevilla percorrendo i luoghi della battaglia tra le truppe napoleoniche e quelle austriache.

La rassegna di eventi dedicata a Napoleone vede la collaborazione di tantissimi enti del territorio, pubblici e privati che hanno con entusiasmo aderito alla richiesta di Oltre Confine Onlus di partecipare a vario titolo alle iniziative.

In particolar modo le pedalate del 9 e del 30 maggio saranno organizzate in collaborazione con FiabPavia e FiabVogheraOltrepò ma anche i comuni di Pavia, Borgarello, Binasco, Codevilla e la cantina storica di Montelio a Codevilla sono da ricordare per il loro impegno e per la collaborazione stretta nella organizzazione.

Potranno aderire a ogni itinerario un massimo di 30 persone alla volta, con il pagamento di un biglietto dell’importo di 10 euro a evento ed è prevista una scontistica per i soci dell’associazione Fiad. Mentre l’evento prevede l’uso delle proprie biciclette.

La prenotazione è obbligatoria e la guida è a disposizione per qualsiasi chiarimento o approfondimento al numero 3351447972.

 

Per le prenotazioni si può scrivere a visiteguidate@vieniapavia.it o telefonare al numero 3311905700.

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964 Supplemento plurisettimanale del quotidiano digitale MilanoFree.it