• Home
  • EVENTI
  • Il giro d’Italia 2021 in Oltrepò Pavese

Il giro d’Italia 2021 in Oltrepò Pavese

  • Paola Montonati

giro 2021 pavese stradellaPer il Giro d’Italia 2021 sarà a Stradella, nel cuore dell’Oltrepò Pavese, l’arrivo della 18esima tappa.

Il Giro d’Italia, giunto alla sua 104esima edizione, prenderà il via da Torino sabato 8 maggio.

La provincia di Pavia sarà la protagonista nella tappa numero 18, prevista per il 27 maggio, con partenza da Rovereto e, dopo 228 chilometri e un dislivello di 600 metri, ci sarà l’arrivo appunto a Stradella, che dopo 27 anni tornerà a ospitare l’arrivo di una tappa della Corsa Rosa.

Infatti nel 1994, l’evento ha visitato la città pavese con la tappa Sondrio-Stradella nella sua 77esima edizione e, nel 2019, con il solo passaggio.

La partenza a Rovereto, in provincia di Trento, è fissata per le 11.15, il percorso attraversa gran parte della Pianura Padana, toccando le province di Verona, Brescia, Mantova, Cremona e Piacenza, per poi entrare nella provincia di Pavia per gli ultimi 35 chilometri.

L'arrivo a Stradella, in piazza Trieste, è previsto tra le 17 e le 17.30.

I comuni della provincia toccati dalla Corsa Rosa in quel pomeriggio saranno Zenevedro, Montù Beccaria, Canneto Pavese, Broni, Cigognola e Stradella.

Il tracciato si presenta idoneo per una volata, anche se le squadre dovranno lavorare molto durante l’attraversamento di tutta la Pianura Padana per portare i capitani fino all’ultimo chilometro tra le colline.

Nel finale si affronteranno alcuni brevi strappi tra le colline dell’Oltrepo che potrebbero dividere un po’ il gruppo prima dello sprint finale.

A fare da sfondo a quest’occasione, che omaggerà l’intero Oltrepò Pavese, saranno i paesaggi collinari della Val Versa e della Valle Scuropasso, rendendo l’avvenimento, un’opportunità per stare in mezzo alla natura e per ammirare ciò che il territorio delle colline ha di bello da offrire.
E per chi ama pedalare ci saranno tutte le attività dal 20 al 30 maggio organizzate per la Cicloturistica, che daranno la possibilità di scoprire paesaggi e gusti dell'Oltrepò Pavese.

Per sette giorni, a partire dal 20 maggio, la Cicloturistica sarà un evento ripetuto che permetterà di fare un giro tra le valli del Pavese, ogni giorno in una località diversa, scoprendo ciò che di bello hanno da offrire.

La giornata si aprirà alle 10 per concludersi con l’ultimo appuntamento delle 17:30.

Durante questa fantastica esperienza si entrerà a stretto contatto con la natura, a partire dalla lezione di territorio, dove sarà possibile soddisfare ogni curiosità sulla terra del vino, proseguendo con il bike-tour che prevederà un’escursione in bicicletta tra le verdi colline dell’Oltrepò.

All’ora di pranzo ci saranno gli eccellenti risotti, preparati secondo ricette locali, con il loro profumo e sapore unico.

 

Successivamente sarà disponibile la diretta tv della tappa del giorno, in modo poter seguire il Giro d’Italia in compagnia e infine, a conclusione della giornata, si terrà una masterclass, dove il vino sarà il protagonista.

Pin It

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964 Supplemento plurisettimanale del quotidiano digitale MilanoFree.it