• Home
  • EVENTI
  • Associazione via del mare e Calyx turismo: due splendidi itinerari

Associazione via del mare e Calyx turismo: due splendidi itinerari

  • Paola Montonati

monte 1Gli amanti della natura e dell’enogastronomia, in questo fine settimana, avranno il piacere di decidere tra due interessanti itinerari, che si snoderanno nel cuore della Val Trebbia, in provincia di Piacenza, e tra le colline dell’Oltrepò Pavese.

Il primo, proposto dall’associazione Via del Mare per domenica 19 aprile, avrà come meta il monte di Pietra Parcellara, che da sempre domina il piccolo borgo di Perino, nel cuore della Val Trebbia, con la sua curiosa forma piramidale e la roccia dal color verde scuro, reso quasi bruno dall’ossidazione.

Quella roccia verde in realtà è l’ofiolite o serpentinite, che resta l’unica roccia dell’Appennino settentrionale ad avere origini magmatiche, mentre le altre sono di origine sedimentaria marina, originate da quello che, fino allo scioglimento dei ghiacciai verso la fine della preistoria, era il pavimento dell’oceano primordiale.

Il tutto avrà inizio verso le 8 del mattino quando, dopo la riunione presso il parcheggio davanti al negozio di tendaggi sulla circonvallazione di Stradella, i partecipanti si dirigeranno presso Perino, dove incontreranno la guida che li accompagnerà per i sette chilometri del sentiero fino alla cima.

Nel corso della passeggiata sarà raccontata la storia del luogo e delle sue formazioni geologiche, fino ad arrivare presso l’Oratorio della Parcellara, posto sotto la cima del monte, che si apre su un paesaggio mozzafiato dell’Appennino.

Dopo ci sarà il ritorno attraverso lo stesso sentiero.

E’ consigliato un abbigliamento da trekking primaverile, con la giacca wind – stop, cappello in pile e maglione, oltre ad una borraccia e al pranzo al sacco.

I soci dell’associazione dovranno pagare cinque euro per partecipare, i non soci adulti dieci euro e i non soci bimbi sei euro.

Per info e prenotazioni telefonare a 388 – 1274264 oppure scrivere a info@viadelmare.pv.it entro il 18 aprile.

Il secondo appuntamento, sempre domenica 19 aprile, è promosso da Calyx Turismo, che lancia una serie di Camminate Golose nel cuore delle colline dell’Oltrepò Pavese.

A partire dalle 14 i partecipanti all’escursione s’inoltreranno sui crinali di Mondondone, un piccolo borgo della prima fascia collinare che si trova poco prima dell’accesso alla Valle Staffora.

Centro amministrativo e spirituale nel Medioevo, Mondondone ha anche una serie di paesaggi davvero stupendi da ammirare, come la zona dei Gessi e alcune aree microclimatiche con coltivazioni a ulivi.

Nel corso della passeggiata, lunga circa quattro chilometri, si potranno vedere le fioriture primaverili e alcune delle trenta specie di erbe selvatiche commestibili del Pavese, oltre a partecipare a una merenda con prodotti enogastronomici locali.

Gli adulti possono partecipare all’escursione gratuitamente, mentre i bambini dovranno pagare cinque euro fino ai dieci anni.

Per info e prenotazioni contattare l’associazione Calyx telefonando a 349 – 5567762 fino al 18 aprile. 

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964