Pavia Giornata della Castagna

  • Paola Montonati

chiusani pavia castagna 1Domenica 18 ottobre, nel territorio di Chiusani, un piccolo paese vicino alle rovine dell’antico Castrum Saxillae, oggi Rocca Susella, tra colline dell’Oltrepò Pavese, l’assocazione Calyx proporrà una passeggiata golosa, che durerà circa due ore, alla scoperta delle castagne, il frutto per eccellenza dell’autunno.

Infatti, ogni anno a Chiusani è celebrata una sagra della castagna che non solo permette di acquistare un prodotto assolutamente naturale a km. 0, ma consente di partecipare a una bella sagra popolare con pranzo tradizionale e contorno ricco di musica e folclore.

Dopo il ritrovo alle 9.15 di domenica 18 ottobre, la gita inizierà con una visita guidata alla Pieve di San Zaccaria, oggi parte del patrimonio artistico romanico pavese, che non solo è importante per la storia del Pavese in epoca medievale, ma è anche utile per approfondire come la castagna diventò base dell’alimentazione per le popolazioni appenniniche.

Una volta finita la visita, un breve tragitto con l’auto porterà al punto d’inizio della passeggiata vera e propria, dove si potranno visitare boschi misti e oltre ad un castagneto, il tutto nel bel paesaggio della Valle Ardivestra, che ha anche due dei più importanti siti d’interesse geologico della provincia di Pavia: l’orrido e le formazioni erosive di Rocca Susella, che hanno permesso di approfondire i fenomeni che hanno dato origine all’Appennino e alla morfologia attuale di queste valli.

Dopo tutto questo si arriverà a Chiusani, dove ci sarà la possibilità di partecipare al pranzo contadino con polenta al cinghiale, merluzzo o gorgonzola o in alternativa recarsi alla postazione spiedini e salamelle alla griglia o all’angolo della pizza, mentre il pomeriggio si potrà camminare tre le stradine del borgo, con le dimostrazioni degli antichi mestieri e potendo gustare fin dal primo pomeriggio castagnaccio, bastarnà o caldarroste, farsò o frittelle dolci e schita o frittella salata.

Per prenotare, entro venerdì 16 Ottobre, si può telefonare a 347-5894890 e 349-5567762 oppure scrivere a calyxturismo@gmail.com

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964