Pavia è anche poesia

  • Paola Montonati

pavia poesia 1Dal 4 marzo, con la sua terza edizione, torna la manifestazione “Pavia in poesia”, che è stata ideata nel 2013 dal gruppo Leggere Pavia in collaborazione con la Biblioteca Bonetta, il Comune e l’Università.

Stavolta i numerosi reading in poesia, che si svolgeranno presso le scuole e le biblioteche, ma anche nelle strade del centro storico e i negozi di Strada Nuova, avranno al centro la figura del poeta Dante Alighieri, di cui quest’anno saranno festeggiati i 750 anni dalla nascita.

Il tutto comincerà mercoledì 4 marzo, alle 10.30, con l’inaugurazione presso il Salone Teresiano dell’Università di Pavia della mostra Mai ti vinse notte così chiara che presenterà una serie di volumi autografi dei maggiori poeti del secondo Novecento, come Montale e Saba.

Alla presentazione ci saranno la professoressa Maria Antonietta Grignani, direttrice del centro manoscritti e Paola Invernizzi, direttrice della Biblioteca Universitaria.

Sabato 14, presso sempre il Salone Teresiano alle 21, ci sarà una serata speciale di Parole Note Live, con Maurizio Rossato, Giancarlo Cattaneo e Mario De Santis impegnati in un reading che unisce frammenti di poesie e musica, mentre alle 16.30 dello stesso giorno il Barcone del Vogatori Pavesi ospiterà Poesie Stese, dove i ragazzi della Classe 1F del Leonardo lanceranno nel Ticino una serie di poesie scritte su fogli  di carta trasformati in barchette.

Nel mattino di domenica 15, verso le 11, alla libreria Feltrinelli ci sarà il recital Quando Pavia fa rima con poesia, curato da Sisto Capra della rivista Socrate al caffè, mentre dalle 16.30 presso Palazzo Vistarino avrà luogo il recital concerto Ma nulla senza l’amore è l’aria pura, che spazierà da Catullo fino a Vittorio Sereni, curata dalla fondazione Alma Mater e dalla società Dante Alighieri.

Dal 16 al 21 marzo ci sarà la settimana La poesia che ingentilisce la vita, dove gli spazi pubblici regaleranno ai clienti un frammento di poesia o una frase, per un gesto semplice ma fortemente simbolico al tempo stesso.

Il 17 marzo, presso il Salone Teresiano verso le 17, ci sarà il viaggio tra poesia e scienza Eppure c’è una meta per quel fiato di universo, presentato da Davide Ferrari, vincitore del Pop Scienza Poetry 2014 del CERN di Ginevra, affiancato da Davide Rondoni e Daniela Rebuzzi, membro del CERN.

Nel mattino del 18 marzo le scuole parteciperanno a Scuole in poesia, dove una serie di frammenti poetici saranno recitati da alcuni flash mob per i cortili delle scuole e dell’università di Pavia, mentre alle 14.30 e 16.30 ci sarà presso il Museo della storia dell’Università la manifestazione Leggere il cielo stellato, oltre all’inaugurazione della mostra Libri sunt veri amici alla Biblioteca Bonetta.

Venerdì 20 marzo alle 16.30, presso la sala del Camino nel Broletto, avrà luogo il reading Poeti a Pavia, mentre alle 21 in Santa Maria Gualtieri ci sarà l’incontro Poesie dialettali d’Italia.

La manifestazione avrà fine sabato 21 marzo, con la serata della poesia, che vedrà come protagoniste le poesie dedicate alla notte, che saranno declamate per tutta Pavia durante la serata. 

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964