• Home
  • EVENTI
  • Natale sotto il segno dei musei a Pavia

Natale sotto il segno dei musei a Pavia

  • Paola Montonati

my museum 1Anche Pavia, a partire dalle 16.30 di domenica, 14 dicembre, darà una mano a chi ama visitare i musei più belli nel periodo di Natale, con l’iniziativa My Museum. Il Museo è di chi lo ama, che sarà anche un’occasione per fare il punto sull’anno appena passato e progettare le nuove sfide per il 2015, l’anno dell’Expo.

“Quella di domenica 14 dicembre sarà una giornata importante per accendere nuovamente i riflettori sui nostri Musei, un punto dell'offerta culturale della città sul quale puntiamo molto. Ed è a proposito del rapporto tra cittadini e patrimonio culturale pubblico che la giornata sarà anche l'occasione per sensibilizzare la cittadinanza su un importante provvedimento del Governo in materia di beni culturali, l'Art bonus. Ai cittadini che tramite quest’opportunità vorranno fare una donazione in favore dei Musei, sarà donato un abbonamento annuale: speriamo che questo possa costituire un piccolo incentivo a sostenere il nostro patrimonio culturale” dice Giacomo Galazzo, Assessore alla Cultura del Comune di Pavia.

Tra i dipinti più noti e apprezzati dal pubblico, sarà anche possibile visitare nella sala VI del Musei Civici una rassegna degli interventi di restauro e conservazione più significativi degli ultimi anni, realizzati in parte dalla compianta Gigliola De Martini e dai suoi collaboratori sui reparti legati a Paolo Diacono e alla Pavia dei Longobardi.

my museum 2Alla fine della collezione si potranno vedere due plutei istoriati di Teodote, che risalgono all’VIII secolo d. C, e la Lastra di Senatore, proveniente dalla tomba di Severino Boezio.

Ma non ci saranno solo restauri e musei, infatti, nel corso della giornata sarà presentato il libro Occhi di bottega, curato dai Musei Civici e UBI Banca, con circa 150 immagini, scattate da Guglielmo Chiolini, sulla storia di Pavia dalla fine dell’Ottocento agli anni Venti del Novecento, con un occhio rivolto alle continue trasformazioni della città, a partire da Piazza della Vittoria passando per Corso Cavour e Strada Nuova, trasformazioni che si riflettono nelle vetrine e negli allestimenti dei negozi, oltre che nella tipologia dei beni di consumo.

Alla fine della serata ci sarà lo scambio degli auguri natalizi, con un brindisi accompagnato da una fetta di panettone per tutti. 

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964