Natale con il Festival Ultrapadum

PER NATALE TORNA ULTRAPADUM
Al Festival arriveranno tra gli altri l’Orchestra di Sofia ed Ambrogio Maestri
 
Il Festival Ultrapadum ritorna per il secondo anno consecutivo durante il mese di Dicembre, sottolineando con la grande musica le festività natalizie. Guest star del Festival invernale è l’Ouverture Chamber Orchestra di Sofia, impegnata in una tournèe italiana  di venti concerti e presente nelle tre aree della provincia di Pavia (Oltrepò, Lomellina, Pavese) attraverso i concerti del 18 Dicembre in Chiesa a Rivanazzano, del 19 a Robbio nella ritrovata Chiesa di San Valeriano(dopo lunghi lavori di restauro), del 21 a Landriano (Aula Magna della Scuola Primaria) e del 28 al Circolo Il Ritrovo di Voghera . L’invito di questa prestigiosa orchestra femminile si inserisce nelle iniziative di celebrazione dell’anno internazionale delle Pari Opportunità. Grazie all’Associazione Musicale Ergon Musique, alla Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia Onlus e alla Fondazione Cariplo, il pubblico di Ultrapadum, anche in questa sessione invernale, avrà di che saziarsi, musicalmente parlando. Per tutti gli appassionati di lirica, in particolare, il 22 c’è il concerto “Note di festa e Sentieri di luce” alla Cascina Casareggio di Fortunago ed il tradizionale appuntamento di Santo Stefano presso la Chiesa di Porana, dove l'Ambrogio Maestri Fans Club festeggia il ritorno dagli impegni internazionali del suo beniamino. In Chiesa a Lungavilla, invece, la sera del 5 Gennaio è in programma un concerto vocale – strumentale con l’Orchestra Alta Formazione F. Vittadini di Pavia, diretta dal M° Walter Casali.
E ancora il gospel, che crea la magia dell'atmosfera natalizia, coinvolgendo il pubblico nella celebrazione contagiosa della gioia, fin dall’inaugurazione al Teatro Fraschini del 14 Dicembre con la corale Lorenzo Valla. E poi alla Chiesa di Pombio, il 23, quando saranno in scena grandi nomi del settore, come Tecora Rogers & Chicago Spiritual . Ma non è tutto: per chi vuole unire alla musica il piacere di una vacanza, sono in programma due viaggi: il primo a Roma per fine anno, dove presso il teatro dell’Auditorium sarà possibile assistere al Gran Galà Johann Strauss; il secondo a Vienna, nella patria di Mozart, per una full immersion tra storia e leggenda. Come di consueto i concerti prevedono un momento conviviale, personalizzato in questa sessione invernale con la proposta di due prodotti prelibati in originale abbinamento: il vino e il cioccolato, grazie alle collaborazioni con Magie di Cioccolato (di Garlasco) e dell’Azienda Agricola Marco Milanesi (di Casteggio).

Ancora una volta il Festival Ultrapadum (sotto la regia di Angiolina Sensale della Società dell’Accademia di Voghera ed il prezioso contributo di Agenzia Creativamente di Casteggio ed Associazione Porana Eventi) si rapporta al territorio con la volontà di favorirne la conoscenza, suscitare l'incontro di realtà culturali e produttive, creare una rete di soggetti che favoriscano la sua crescita. Nell’ottica della collaborazione e della convergenza di intenti, si inserisce anche il sostegno alle cause benefiche, che nobilitano ulteriormente la fruizione della cultura: l’inaugurazione al Teatro Fraschini, la sera del 14 Dicembre, propone l’incontro con la Croce Rossa di Pavia e l’appuntamento di Landriano del 18 è a favore di Telethon. Si chiude così un anno storico per il Festival Ultrapadum, che tra sessione estiva ed invernale tocca la soglia dei 50 concerti.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964