Belgioioso: oggi cucino Bio

  • Paola Montonati

bio 1Come sempre, alla fine di aprile torna al Castello di Belgioioso Officinalia, la manifestazione che promuove un nuovo modo di vivere a contatto con la natura, dai massaggi rilassanti alla cucina bio, che utilizza ingredienti semplici e freschi, che hanno il sapore di una volta.

E proprio per promuovere Officinalia che la pagina Facebook del castello, fino al 3 aprile, ha lanciato la seconda edizione di Oggi cucino Bio, che un anno fa aveva visto vincitrice la ricetta dei biscotti di mais e riso creata da Laura.

Scopo della seconda edizione, che ha come tema la Pasqua, è trovare la ricetta giusta per promuovere la nuova edizione di Officinalia, che avrà luogo dal 29 aprile fino al 3 maggio presso il Castello.

Cucinare è divertimento” raccontano gli organizzatori occasione per sperimentare nuove idee e ricette da condividere con gli amici.Officinalia da 29 anni promuove e sostiene l’agricoltura biologica e biodinamica, negli anni ha insegnato che Bio è molto Buono e dall’anno scorso abbiamo deciso di lasciare a voi la parola per continuare a imparare direttamente dai nostri visitatori, la bontà della cucina bio.Da qui nasce la sfida culinaria Oggi cucino Bio: dal 2014 Officinalia è rappresentata da una vostra ricetta, quindi lavorate di fantasia, mettetevi ai fornelli e fateci scoprire i vostri segreti (o quelli della nonna)”.

Nella pagina Facebook del Castello si possono già vedere alcune delle ricette, come la Frittata di Pasqua agli spaghetti integrali di Letizia, la torta pasquale agli asparagi di Giorgia, le lasagne di pane azzimo di Antonella, la pastiera napoletana vegan di Roberta e le girandole di mele e uvetta di Alice.

Il solo limite concesso alla fantasia è l’utilizzo di prodotti Bio certificati è il fatto che la ricetta deve avere un legame con la Pasqua.

La ricetta vincitrice sarà decisa in base ai like raccolti su Facebook, mentre le ricette devono essere spedite a belgioioso@belgioioso.it, per poi venir pubblicate sul blog di Officinalia e nell’album #oggicucinobio presso la pagina Facebook del castello. 

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964