Grandi marchi, grandi aziende: Scavolini

  • Paola Montonati

logo scavoliniSessant’anni della cucina più amata dagli italiani…

In origine un piccolo laboratorio artigianale, la Scavolini nacque a Pesaro, tra le colline delle Marche, nel 1961 con una piccola produzione di cucine componibili, proprietà dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini che, incoraggiati da questo primo successo, ampliarono la sede e introdussero innovazioni che diedero un forte impulso all'attività.

Scavolini consolidò, in pochi anni, la rete distributiva e potenziò la rete commerciale, con tecnologie sempre più avanzate e designer specializzati, per ricercare le migliori soluzioni e offrire i migliori servizi.  

Nel 1975 ci fu la prima campagna pubblicitaria nazionale e, nel contesto sportivo, la sponsorizzazione di una squadra di basket pesarese.

Apprezzata ormai da un grandissimo numero di famiglie italiane, Scavolini conquistò nel 1984 la leadership del mercato nazionale e divenne la cucina più amata dagli italiani.

Se la produzione era al massimo, la campagna pubblicitaria vide l'istituzione della Fondazione Scavolini e la sponsorizzazione del Rossini Opera Festival.

Negli anni Novanta Scavolini perfezionò il suo sistema produttivo e nel 1996 conquistò, tra le prime in Italia, la Certificazione di Sistema di Qualità Unieniso 9001.

Dopo aver creato nel 2001 il Sistema Utility, Scavolini potenziò anche l'esportazione nel mondo, inaugurando nel 2002 la prima Community del vivere in cucina, e presentò la rivista Kitchens, allegata alle più prestigiose riviste italiane di arredamento in quattro milioni di copie.

Nell'ottica di un miglioramento continuo, nel 2003 nacque il primo dei due magazzini automatizzati, per sfruttare altezze importanti e garantire una maggiore capacità di stoccaggio dei materiali. 

Scavolini inaugurò anche Sunload, che vede la realizzazione di due impianti fotovoltaici di ultima generazione per complessivi 40.000 mq, arrivando a utilizzare esclusivamente energia proveniente da fonti rinnovabili nelle proprie attività.

Nel 2012 Scavolini presentò Scavolini Bagni, un nuovo marchio che vede il bagno protagonista costituito da programma di ambienti completi, estremamente articolato nella sua varietà compositiva, improntato ai nuovi dettami del lifestyle e del wellness.

Dal 2016 lo chef stellato Carlo Cracco divenne il testimonial del marchio, con il compito di raccontare la nuova Scavolini, che non vide più l’identificazione con la cucina, ma anche come un’azienda protagonista nel mondo living e bagno.

Scavolini nel 2019 lanciò sul mercato il progetto Cabina Armadio, armadiature perfettamente attrezzate che consentono una ordinata organizzazione di indumenti e accessori.

Nel 2020 è presentato il sistema Boxlife, creato in collaborazione con lo Studio di Design Internazionale Rainlight, un’innovativa proposta per la progettazione d’interni in cui sono integrate le numerose funzioni dell’abitare.

Durante l’emergenza sanitaria Scavolini propose il nuovo spot La tua casa ti ama, che mette al centro gli spazi dell’abitare per raccontare piccole e grandi emozioni.

Nel 2021 Scavolini compie sessanta anni e continua a essere, per tutti, il simbolo della casa nella sua accezione più ampia e personale.

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964 Supplemento plurisettimanale del quotidiano digitale MilanoFree.it