Grandi marchi, grandi aziende: Bauli

  • Paola Montonati

bauli Un’azienda che, dal cuore del Veneto, è diventata uno dei simboli del Natale per tanti italiani…

L’origine della grande azienda Bauli e il segreto della qualità dei loro panettoni e pandori parte dalla storia di Ruggero Bauli, un ragazzo veronese che iniziò il suo apprendistato in una piccola pasticceria, dove imparò i segreti dell’arte dolciaria che mise poi a frutto in un primo laboratorio aperto nel 1922.

Nel 1927, con lo scopo di esportare la sua arte pasticcera e cercare nuove possibilità oltreoceano, Ruggero s’imbarcò sul transatlantico Principessa Mafalda, dove sopravvisse ad un terribile naufragio.

Dopo aver passato dieci anni in Argentina, nel 1936 il ritorno di Ruggero a Verona fu celebrato con l’apertura di una pasticceria che in breve tempo divenne la più popolare della città.

Nonostante il successo, il giovane pasticcere decise di osare ancora, dando vita nel 1950 alla produzione industriale di quello che da allora sarebbe rimasto per sempre impresso nel cuore delle famiglie italiane, il Pandoro Bauli, poi seguito dall’altrettanto celebre panettone.

Ben presto l’azienda Bauli divenne un sinonimo di qualità e il suo prodotto venne apprezzato e acquistato su tutto il territorio italiano.

Negli anni Sessanta ci fu nella Bauli una consistente trasformazione aziendale, poiché subentranono i tre figli di Ruggero, Alberto, Adriano e Carlo, nella gestione dell’azienda.

La Bauli, forte dell’esperienza, continuò a espandersi, anche durante la crisi economica degli anni Settanta, sempre con le feste natalizie come punto di riferimento.

Nel nuovo millennio la Bauli acquisì altri marchi, come la F.B.F. di Cremona, rinomata per la produzione di un’ottima croissanteria, e Doria di Treviso, storico marchio italiano che nell’infanzia di molti bambini ha lasciato un segno indelebile, con la colazione a base di scodelle di latte, senza dimenticare i suoi deliziosi biscotti nei giorni di festa.

Altri marchi vennero acquisiti qualche anno dopo, come i prodotti da forno e dolciari della nota azienda milanese Motta, anch’essa simbolo del Natale, e il gruppo dolciario Bistefani di Alessandria, che ha permesso di ampliare l’offerta, diversificando i prodotti.

Il marchio Bauli è si affermato in tutto il mondo non solo per l’elevata qualità dei suoi prodotti da forno, ma anche per la serietà, la passione e l’autenticità dell’azienda, oggi riconosciuta tra le più prestigiose del settore alimentare, con un codice etico che regolamenta ogni ambito della produzione, dalle materie prime fino al prodotto finito, garantendone l’affidabilità, il rispetto per l’ambiente e per il consumatore.

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964 Supplemento plurisettimanale del quotidiano digitale MilanoFree.it