• Home
  • NEWS
  • Rinviato il Mido a Milano per il Coronavirus

Rinviato il Mido a Milano per il Coronavirus

  • Paola Montonati

maxresdefaultPer l’allarme Coronavirus è stato rinviato il Mido, il salone dell'occhialeria di Milano previsto dal 29 febbraio al 2 marzo, che si terrà tra la fine di maggio e la prima metà di giugno.

La decisione stata “presa nel rispetto della gravità della situazione attuale e in risposta ai nostri espositori e visitatori. L’evoluzione della crisi sanitaria in atto nel nostro Paese non ci ha lasciato alcun dubbio nella determinante scelta di posticipare l’edizione 2020 di Mido. Abbiamo prontamente definito e individuato un periodo dell’anno che andasse incontro alle esigenze del settore dell’eyewear italiano e internazionale” dice  Giovanni Vitaloni, presidente di Mido”Siamo consapevoli che questa decisione implicherà la necessità per i nostri operatori, espositori, buyer, ottici, giornalisti nonché tutte le persone coinvolte nella macchina organizzativa, a cominciare dal nostro staff, di riprogrammare la loro presenza in fiera, con un impatto significativo su tutte le strutture interne. Sarà un doppio sforzo, arrivati a una settimana dall’avvio della fiera, ma non possiamo pensare ai festeggiamenti dei nostri 50 anni in un contesto storico così pesante per il mondo e soprattutto, in questo momento, per il nostro Paese”.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964