• Home
  • Cronaca
  • Pavia, 6 nuovi contagi. Drastico calo nelle terapie intensive e dei malati

Pavia, 6 nuovi contagi. Drastico calo nelle terapie intensive e dei malati

  • Paola Montonati

104110925 311981879798875 5745149917601626574 nI dati di oggi, martedì 16 giugno, forniti da Regione Lombardia, sull'andamento dell'epidemia da Coronavirus.

Dalla Regione, informano che è importante sottolineare che dei 143 positivi segnalati oggi un numero rilevante si riferisce a infezioni di vecchia data. Nello specifico 54 sono da attribuire allo screening sierologico regionale (di cui 18 risultati ‘debolmente positivi’). Allo stesso modo altri 24 casi sono stati riscontrati ‘debolmente positivi’ su test effettuati dietro segnalazioni di medici di famiglia, Ats e ospedali, a cittadini e ospiti di Rsa, segno di un finale di coda dell’infezione.

Il primo dato molto significativo è quello che riguarda i decessi, anche oggi sotto la decina, con 9 andati a referto, per un totale complessivo di 16.466 dall'inizio ufficiale dall'epidemia.

Il secondo dato importante, concerne i ricoverati in terapia intensiva che diminuiscono in un solo giorno di ben 25 pazienti. Nei vari reparti in regione sono presenti al momento ancora 69 le persone colpite in modo grave dal Coronavirus. Calo anche per i ricoverati non in terapia intensiva: con -166, per 1902 persone attualmente ospedalizzate.

Il terzo dato significativo riguarda le persone attualmente positive, che oggi registrano un calo importante con -743 unità per 15.233 malati; il decremento dal 1 giugno è di 5.628 persone.

104428405 2668695410124152 2759635846534802342 nI guariti/dimessi sono + 877, per un totale di 60.361 da inizio epidemia.

I tamponi effettuati sono 7.044 (complessivi 906.322) che hanno fornito 143 nuovi casi positivi, di cui 54 a seguito di test sierologici. La percentuale odierna fra test effettuati e casi positivi è pari al 2%. Negli ultimi otto giorni sono stati effettuati 79.857, per una media nel periodo di 9.982. Il totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia dall’inizio della pandemia a oggi è di 92.060 persone.

Per quello che concerne i dati dalle singole province, la buona notizia arriva da Lecco, dove non viene rilevato nessun nuovo caso.

Oggi sono due le aree che contano il maggior numero di nuovi casi, Milano e Varese che complessivamente ne contano 64 dei 143 rilevati, ma su un'area che comprende 4 milioni e150mila abitanti. Nell'area metropolitana di Milano i casi sono 42 (23.905 complessivi) 18 nel capoluogo (10.174 totali). Nella provincia di Varese che è una delle più piccole come dimensione, ma tra le più densamente popolate con 890.000 residenti i nuovi casi rilevati sono 22. A Bergamo e Mantova sono stati rilevati 12 nuovi casi mentre a Brescia 11 e Como 10. Sotto la decina le rimanenti province, Lodi 8, Monza 7, Pavia 6, Cremona 3 e Sondrio 1.

I dati di martedì 16 giugno

 i tamponi effettuati: 7.044, totale complessivo: 906.322

 attualmente positivi: 15.233 (-743)

 totale complessivo dei positivi riscontrati dall’inizio della pandemia a oggi: 92.060

 i nuovi casi positivi: 143 (di cui 54 a seguito di test sierologici)

la percentuale fra test effettuati e casi positivi è pari al 2%

 i guariti/dimessi: 877, totale 60.361

 in terapia intensiva: 69 (-25)

 i ricoverati non in terapia intensiva: 1902 (-116)

 i decessi: 9, totale complessivo: 16466

I casi per provincia con la differenza rispetto a ieri

Milano 23.905 (+42) di cui 10.174 (+18) a Milano città

Brescia 15.337 (+11)

Bergamo 13.909 (+12)

Cremona 6.559 (+3)

Monza e Brianza 5.663 (+7)

Pavia 5.494 (+6)

Como 4.018 (+10)

Varese 3.823 (+22)

Lodi 3.549 (+8)

Mantova 3.419 (+12)

Lecco 2.801 (=)

Sondrio 1.541 (+1)

sono 2.042 i casi in corso di verifica

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964