• Home
  • NEWS
  • Pavia 22 nuovi contagi. Record di tamponi, quasi 20mila

Pavia 22 nuovi contagi. Record di tamponi, quasi 20mila

  • Paola Montonati

102558846 2405619933062776 3303352642633203712 nRecord di tamponi effettuati in giornata con 19.389, che hanno consegnato 402 nuovi casi, per un rapporto di 2,1%.

Il dato più importante arriva dalle persone attualmente positive in regione che registrano un calo di 417 unità, scendendo sotto quota 20.000 (19.853). Il totale complessivo dei positivi riscontrati dall’inizio della pandemia a oggi: 89.928.

I tamponi effettuati hanno sfondato quota 800mila (800.276), di questi 87.672 negli ultimi otto giorni, che forniscono una media giornaliera di 10.959, relativa al periodo citato.

Notizie importanti arrivano dalle terapie intensive, dove si registra un calo di 5 pazienti, per un reparto che vede 120 persone ancora ricoverati in regione. Altro dato confortante riguarda guariti/dimessi + 752, che porta alla somma di 53.853. Salgono invece i ricoverati non in terapia intensiva + 6 (2.960). I decessi sono 21, in diminuzione rispetto ai 29 di ieri, per un totale di 16.222.

Per quanto riguarda i dati che arrivano dalle singole province lombarde. La maggioranza dei nuovi casi riscontrati 313 su 402, è sempre nelle tre maggiori province Milano, Brescia e Bergamo, ovvero un'area che comprende poco più metà dell'intera popolazione lombarda con 5.642.000 abitanti.

Nell'area di Milano i nuovi casi sono complessivamente 151, così suddivisi. Nell'hinterland sono 99 (23.306) , a Milano città sono 52 (9.890 in totale). Nel bresciano si contano 89 nuovi casi (14.970) mentre nella bergamasca sono 73 (13.539).

Nel milanese da inizio epidemia tra i comuni più colpiti nella fascia più vicina al capoluogo si segnalano San Giuliano Milanese 271, casi Corsico con 232, Rozzano 205, Cesano Boscone 189, San Donato Milanese 172, Binasco 124. Dato importante arriva da Melegnano con 274 mentre uno dei comuni più colpiti si trova nella zona a Nord, Legnano con oltre 592 casi, seguono Abbiategrasso 314, Parabiago 181 e Magenta 163.

101964466 262953701456000 377985211134115840 nPer quanto riguarda le altre province, quella con il maggior numero di casi riscontrati oggi è quella di Varese con 28, ma ha sempre il rapporto contagi/abitanti più basso della regione. I casi in provincia sono così suddivisi Busto Arsizio 385, Varese 315, Gallarate 248, Saronno 236 e Laveno Mombello 182, per la maggioranza dei casi sono tutti proveniente da Rsa.

Pavia oggi conta 22 nuovi casi (5.393 in totale), sempre sesta provincia per numero di contagi in regione e quinta nel rapporto con il numero di abitanti. Sono sempre undici i comuni pavesi che da inizio epidemia contano casi superiori a 100. La maggioranza dei contagi si è riscontrata nei tre centri principali della provincia Pavia (555), Vigevano (539) e Voghera (460), mentre a Cava Manara, con 100 casi accertati, non si segnalano nuovi positivi ormai da diverse settimane.

A scendere troviamo Como + 18, quindi con 13 Mantova e Cremona con 11. Con dieci nuovi casi Lodi (3.495) e Sondrio (1.481), quindi Monza e Brianza 8 (5.567) e Lecco con 4 (2.765).

I dati di oggi, venerdì 5 giugno

i tamponi effettuati: 19.389

totale complessivo: 800.276

attualmente positivi: 19.853 (-471)

totale complessivo dei positivi riscontrati dall’inizio della pandemia a oggi: 89.928

 i nuovi casi positivi: 402 (2,1% rapporto con i tamponi giornalieri)

 i guariti/dimessi: 752, totale complessivo: 53.853

 in terapia intensiva: 120 (-5)

 i ricoverati non in terapia intensiva: 2.960 (+6)

 i decessi: 21, totale complessivo: 16.222

I casi per provincia con la differenza rispetto a ieri

Milano 23.306 (+99) di cui 9.890 (+52) a Milano città

Brescia 14.970 (+89)

Bergamo 13.539 (+73)

Cremona 6.482 (+11)

Monza e Brianza 5.567 (+8)

Pavia 5.393 (+22)

Como 3.912 (+18)

Varese 3.671 (+28)

Lodi 3.495 (+10)

Mantova 3.382 (+13)

Lecco 2.765 (+4)

Sondrio 1.481 (+10)

Sono 1.965 i casi in fase di verifica.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964