• Home
  • Cronaca
  • Pavia 13 nuovi positivi. Calo drastico degli ammalati -796, per la prima volta dopo 3 mesi, sotto quota 16.000

Pavia 13 nuovi positivi. Calo drastico degli ammalati -796, per la prima volta dopo 3 mesi, sotto quota 16.000

  • Paola Montonati

83465074 266045248078937 3816009895901947147 nPrimo dato positivo della giornata è quello delle persone attualmente positive in Lombardia, che scendono dopo due mesi sotto quota 16mila, per la precisione sono 15.989 con un calo di -796, malati rispetto a ieri.

Gli altri dati importanti arrivano dalle persone ricoverate in terapia intensiva, sono 94 con un calo di due unità rispetto a ieri e dai ricoverati negli altri reparti -136, per un totale di 2.116 ospedalizzati.

I guariti fanno registrare un saldo positivo di +1.019, che portano il totale da inizio epidemia a 59.220.

Sono 244 i nuovi casi di positività, rilevati da 9.336 tamponi effettuati, con un rapporto pari al 2,6%.

In calo anche i decessi 21 quelli a referto oggi, contro i 23 di ieri ed i 31 dell'altro ieri, per un totale di 16.449.

104293901 751155642088235 227405923328105137 nL’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, puntualizza che: “Dei 244 casi positivi rilevati oggi, è importante evidenziare che 77 sono riferiti a controlli aseguito di screening sierologici regionali, 12 a ospiti delle RSA e 8 ad operatori sanitari. Degli altri 147 casi positivi correlati a tamponi eseguiti su segnalazione delle ATS e dei medici di base, la maggior parte evidenzia un esito debolmente positivo. Una situazione che secondo gli esperti, in base a quanto riferito dalle strutture delle ATS e dell’unità di prevenzione di Regione Lombardia, può essere determinata dalla presenza pregressa del virus nell’organismo e non a nuove insorgenze. Il coordinamento della rete ospedaliera evidenza un aumento del numero dei guariti e dei dimessi dagli ospedali”.

Per i dati dalle singole province, sono sempre le solite tre Milano, Bergamo e Brescia che raccolgono il maggior numero di nuovi casi 139, sui 244 totali registrati in giornata.

Tra le province con maggior numero di casi oggi spicca Varese con +27 (3.787 il totale), che provengono da Rsa sulla zona del Lago Maggiore. Seguono con 13 Pavia (5.485) e Como (3.989 ), Lecco + 12 (2.794), Monza e Brianza + 10 (5.650). Sotto la decina Cremona + 8, Sondrio +6, Lodi + 5, Mantova + 4.

Il riepilogo del 14 giugno

I tamponi effettuati: 9.336

totale complessivo: 892.641

attualmente positivi: 15.989 (-796)

totale complessivo dei positivi riscontrati dall’inizio della pandemia a oggi: 91.658

i nuovi casi positivi: 244 (2,6 % rapporto con i tamponi giornalieri)

i guariti/dimessi:

totale complessivo: 59.220 (+1.019)

in terapia intensiva: 94 (-2)

i ricoverati non in terapia intensiva: 2.116 (-136)

i decessi: 21

totale complessivo: 16.449

I casi per provincia con la differenza rispetto a ieri

Milano 23.811 (+45) di cui 10.133 (+ 21) a Milano città

Brescia 15.270 (+32)

Bergamo 13.828 (+ 62)

Cremona 6.554 (+8)

Monza e Brianza 5.650 (+10)

Pavia 5.485 (+ 13)

Como 3.989 (+ 13)

Varese 3.782 (+ 27)

Lodi 3.539 (+ 5)

Mantova 3.406 (+ 4)

Lecco 2.794 (+ 12)

Sondrio 1.523 (+ 6)

sono 2.027 i casi in corso di verifica.

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964