• Home
  • NEWS
  • Coronavirus: l'assessore al bilancio Davide Caparini: obiettivo è dotare tutti di mascherine professionali, ne abbiamo ordinati 21 milioni. Si alla produzione in Lombardia

Coronavirus: l'assessore al bilancio Davide Caparini: obiettivo è dotare tutti di mascherine professionali, ne abbiamo ordinati 21 milioni. Si alla produzione in Lombardia

  • Paola Montonati

88185894 609443069909693 60958848789250048 nPer fare il punto sulla situazione coronavirus e le mascherine professionali di protezione, sono intervenuti anche gli assessori regionali Davide Caparini (Bilancio, Finanza e Semplificazione) e Pietro Foroni (Territorio e Protezione civile).

L'asssessore Caparini: “Sull’inadeguatezza delle mascherine ricevute dalla Protezione civile, lo abbiamo fatto presente a Roma, anche con un poco di irruenza. A noi quelle mascherine non servono. A oggi abbiamo acquistato 21 milioni di mascherine chirurgiche, FFp2 e FFp3 e, di queste, ne sono state consegnate 1.803.000; una quota importante arriverà entro la fine del mese. L’obiettivo è quello di dotare tutti di mascherine professionali. Stiamo lavorando affinché farmacie e supermercati (le strutture aperte) possano averle. Siamo la capitale dell’aerospaziale, dell’automazione e del settore farmaceutico: saremo ben in grado di realizzare mascherine di qualità. Grazie al ministro Speranza è stata firmata una nuova circolare per produrre questi dispositivi anche in Italia con i requisiti necessari. Il Politecnico di Milano sta facendo un lavoro meraviglioso per certificare la qualità dei Dispositivi di Protezione Individuale da produrre in Italia. Ringrazio, sempre in tema di mascherine, i tanti che hanno donato ben 76.380 dispositivi. Sono orgoglioso che sia partita una vera e propria gara di solidarietà internazionale finalizzata a consegnarci dispositivi elettromedicali (certificati) immediatamente utilizzabili, per questo ringrazio i tantissimi che ci hanno fatto questi doni”.
Attenzione agli sciacalli, ha continuato Caparini: “Abbiamo contezza che in considerazione della situazione di eccezionale criticità determinata dalla diffusione del Covid-19, che c’è chi sta cercando di approfittare di questa situazione e, in questo senso, sono tantissime le segnalazioni che riceviamo. A questi soggetti dico di smettere”.

L'assessore al Territorio e Protezione Civle, Pietro Foroni, ha preso la parola, precisando diversi punti: "Sulle mascherine per i lavoratori anche sui dispositivi di protezione per chi continua a lavorare in azienda sono state numerose le domande di chiarimento pervenute via mail a Regione Lombardia. Venerdì 13, il presidente del Consiglio Conte, ha annunciato che tutti i lavoratori saranno dotato di mascherine. A oggi, però, nessun dispositivo è arrivato. Lo dico perché siamo letteralmente presi d’assalto da richieste. Non appena arriveranno le distribuiremo immediatamente. Ma, ribadisco, a oggi non è arrivato nulla”.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964