• Home
  • NEWS
  • Coronavirus: A Bergamo, l’ospedale da campo più grande d’Europa

Coronavirus: A Bergamo, l’ospedale da campo più grande d’Europa

  • Paola Montonati

90632548 695327387942146 1988052031020990464 nL’ospedale da campo in costruzione in queste ore dagli Alpini alla Fiera di Bergamo sarà il più grande d’Europa: avrà una capienza che andrà tra i 200 e i 230 posti. Inizialmente erano previsti solo due letti di terapia intensiva e il resto tra subintensiva e degenza, ma i letti di terapia intensiva saranno adeguatamente potenziati per fare fronte all'emergenza..

Sarà un presidio per pazienti post acuti o in via di dimissione, com’era stata concepita, la struttura degli alpini alzerà il livello divenendo un ospedale dove trattare anche i malati gravi e le urgenze. Oggi sono arrivati a Bergamo i primi camion con i materiali per la costruzione. Settimana prossima ci saranno le istallazioni, mentre domani in mattinata è in programma una riunione operativa all’ospedale Papa Giovanni XXIII. Per l’attivazione concreta serviranno poi dalle 72 alle 96 ore. In arrivo medici ed infermieri dalla Puglia.

Il presidente nazionale dell’Ana (Associazione Nazionale Alpini), Sebastiano Favero ha dichiarato in proposito: “L’Ospedale da campo dell’Ana sarà attivato in tempi brevissimi, d’intesa con la Regione Lombardia, non appena sarà assicurata la disponibilità del personale sanitario. Abbiamo aderito subito alla richiesta della Regione di intervento della nostra Colonna Mobile, per cercare di alleviare la difficilissima situazione della provincia di Bergamo facendo presente però che il nostro personale sanitario, che è su base volontaria e che normalmente lavora negli altri ospedali, era già pressoché tutto impegnato nelle strutture in cui opera quotidianamente. Una volta ricevuta la formale assicurazione che medici ed infermieri sarebbero stati assegnati al costituendo ospedale direttamente dalla Regione, abbiamo attivato il nostro dispositivo, che logisticamente si trova già nella base di Orio al Serio, vicinissimo alle strutture della Fiera di Bergamo”

Il presidente delle penne nere ha poi concluso: “Comprendiamo perfettamente le difficoltà del momento e siamo stati perciò confortati dall’apprendere dal Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana che il personale sanitario sarà reperito con la collaborazione di altre Regioni. Pertanto curiamo la nostra prontezza logistica nell’attivare quello che è il più grande ospedale da campo civile d’Europa, come è nelle dimostrate tradizioni di solidarietà, disponibilità ed efficienza degli alpini in congedo”.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964