Voghera un brindisi per il Mali

  • Paola Montonati

mali voghera 1Alle 19 di sabato 5 dicembre, presso la Mensa DLF, in via Arcalini 4 a Voghera, l’associazione maliana Associazione Nanalè/Volo di Rondine proporrà un evento con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Voghera.

Sarà un aperitivo solidale con la musica del presidente dell’assocazione, il griot Zam Moustapha Dembàlè, che suonerà alcuni strumenti musicali tradizionali dell’Africa Occidentale: kora, balafon, n’goni e percussioni.

Oltre ad essere un viaggio nell'atmosfera accogliente e magica del Mali, grazie  a video racconti, a un’esposizione di artigianato tradizionale e alla proiezione di fotografie che raccontano la vita, le etnie di quei luoghi tra Bamako e Timboctù e tra il Niger e il deserto del Sahara, la serata sarà anche un’occasione per presentare gli aggiornamenti dei progetti legati al piccolo villaggio di Ségou, tramite un collegamento Skype con i bambini e i collaboratori in Mali, in modo da poterli conoscere direttamente.

Tra i vari progetti che sono promossi dell’associazione, c’è il Progetto Pour parler, per corsi di alfabetizzazione, istruzione, informazione, pensati perché le scuole pubbliche non insegnano realmente a leggere e a scrivere.

Questo fatto risulta molto conveniente per coloro che intendono approfittare delle risorse del Paese, in modo che la gente non possa conoscere ed essere informata della situazione attuale. 

Al Progetto Pour Parler partecipa anche la Biblioteca.

Ci sono poi il Progetto L'orto dei bambini, una coltivazione di verdure che sono distribuite ai bambini allo scopo di migliorare l'alimentazione povera di vitamine e creare occasione di lavoro e il Progetto Atelier Golè, una scuola di formazione professionale e di musica per la costruzione di strumenti musicali tradizionali rivolta ai giovani disoccupati, pensato per creare opportunità di lavoro e valorizzare le tradizioni.

 

Per partecipare all’aperitivo si deve prenotare all’associazione Nanalè/Volo di Rondine telefonando al numero 339.4518087 oppure scrivere a info@volodirondine.com

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964