Varzi in Fiera

  • Paola Montonati

varzi fiera 1Come ogni anno, per il primo maggio Varzi, il piccolo borgo del Pavese noto per il suo salame, proporrà la nuova edizione di Varzi in Fiera, che sarà abbinata alla ventesima edizione della mostra Cose sagge e meravigliose.

Andare alla mostra mercato di Varzi per gli allevatori pavesi è davvero un’occasione unica, con i maiali e cavalli che popolano parte del borgo antico e la grande piazza centrale, dove si tiene la fiera, con il suono dei pifferi che ricordano un tempo ormai passato, dove incontrarsi a una fiera era una buona occasione per stipulare accordi lavorativi e commerciali che potevano durare anche anni.

Oggi i produttori e commercianti pavesi partecipano alla fiera di Varzi per mostrare le novità del loro allevamento e far capire a tutti che c’è sempre qualcosa di nuovo da fare in un settore come quello dell’agricoltura, da molti considerato in ribasso a causa della crisi economica mondiale.

La festa comincerà verso le nove del mattino di venerdì, con l’apertura del Mercato nel Borgo e il saluto da parte delle autorità locali, e proseguirà per tutta la giornata, tra canti e musiche tipiche della zona, degustazioni di prodotti enogastronomici, attività ricreative, riproduzioni di antichi mestieri e varie esposizioni, tra le quali quelle degli animali da cortile e dei trattori d’epoca.

Inoltre alle 11.30 e 15.30 ci saranno i Cavalieri Medievali, mentre alle 16 arriverà lo Spettacolo Equestre, con le varie razze degli animali da corte e dimostrazioni di lavoro.

Alle 20 la festa volgerà al  termine con una cena sull’aia, presso Casa dei Servizi Terre Alte, mentre alle 21.30 avrà luogo una dimostrazione di Tango Argentino, seguita da un ballo tradizionale con il duo Fravelli e Burrone

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964