• Home
  • EVENTI
  • PaviArt a Pavia e romanzi a Rivanazzano

PaviArt a Pavia e romanzi a Rivanazzano

  • Paola Montonati

Una mostra per chi ama l’arte moderna, un modo diverso di passare qualche ora per chi non la conosce, ma potrebbe apprezzarla.

Al Palazzo Esposizioni di Pavia il 20 e 21 Aprile si svolgerà PaviArt, una mostra mercato d'arte moderna e contemporanea, diretta da Giovanni Zucca.

Infatti, la kermesse pavese ospiterà molte opere di prestigiose gallerie d’arte provenienti da tutta Italia di artisti eccellenti, Gattuso, a Sironi, da D'Orazio e Perilli, con qualche punta di eccellenza dall'estero,  senza dimenticare gli artisti affermati e emergenti, legati a Pavia per nascita o per adozione: Marco Lodola, I Vetri di Nives, Fabio Aguzzi, Miranda Barabaschi e Gianna Gheich, Pietro Brocchetta, Giuseppe Nervetti e Rosario Ticli. Appassionati e collezionisti avranno così l’opportunità di ammirare le opere d'arte di grandi maestri del 900 e contemporanei, oltre ad una serie di artisti emergenti.

Il direttore artistico Giovanni Zucca così presenta la manifestazione:

“Proporre a Pavia un expo d’arte moderna e contemporanea è una sfida molto ambiziosa, volta a coniugare e raggiungere due importanti obiettivi: far conoscere le nuove frontiere dell’arte moderna e contemporanea di respiro nazionale ed internazionale e dare la possibilità ad artisti emergenti di proporsi a un pubblico che sia il più ampio possibile, con l’impegno di contribuire alla diffusione della sensibilità artistica, che questo nostro mondo sempre più frenetico tende sempre più spesso a trascurare – Con PaviArt cercheremo di vincere questa sfida, e faremo in modo che questo evento non resti isolato, ma diventi un appuntamento fisso e sempre più prestigioso per la città di Pavia. C'è grande interesse oggi per l’arte contemporanea e noi ne siamo consapevoli.”

PaviArt è un evento organizzato con il patrocinio di: Provincia di Pavia, Comune di Pavia, Camera di Commercio Pavia

Palazzo Esposizioni – Pavia

Orari: sabato 20 dalle 11 alle 24 - domenica 21 dalle 10 alle 21

 

Libri e geroglifici a Rivanazzano

Alla biblioteca “ Paolo Migliora” di Rivanazzano venerdì sera, 19 aprile, presso la Sala Manifestazioni Aldo Borgomaneri, verrà presentato il romanzo “ La ragazza di Sighet”, sulla storia vera di Hindi Rothbart, ebrea romena, che venne deportata ad Auschwitz insieme alla mamma e alla sorella più piccola.

Dopo la morte della madre nella camera a gas, Hindi e la sorella per sedici mesi vivono l’atroce realtà del lager. E La liberazione arriva con altre sofferenze, come la violenza dei soldati, le case famiglia, le minacce di altre deportazioni. Alla fine vi sarà un lento ritorno alla normalità, con l’approdo in America e la decisone di ricordare perché non si possa dimenticare. A parlare con il pubblico Aldo Villagrossi, traduttore del libro.

Sabato Rivanazzano Terme si trasformerà in una scuola dell’antico Egitto dove sarà possibile conoscere il mondo misterioso dei geroglifici. I ragazzi parteciperanno a un laboratorio creativo in cui conosceranno a storia e la cultura degli antichi abitanti del Nilo grazie al piccolo scriba Saimen che gli racconterà loro la sua vita fino a diventare uno scriba del faraone, oltre a insegnarli i geroglifici, trasmettendogli l’emozione di decifrare una lingua magica, proveniente dagli dei.

Il laboratorio sarà condotto da Gabrielle Gavioli.

Biblioteca Civica di Rivanazzano Terme

Venerdì 19 aprile ore 21 - Sabato 20 aprile ore 10 e ore 14 ( due turni)

Il laboratorio è gratuito, per prenotarsi contattare il numero 0383-91565.

                                                                                                                                 

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964