Pavia Home 2016

  • Paola Montonati

pavia home 4Dall’11 al 13 marzo arriva al Palazzo delle Esposizioni di Pavia Home, la nuova versione di Casa dolce Casa, la fiera della casa e degli accessori che per i suoi 20 anni cambia format.

La nuova immagine per la manifestazione pavese dedicata alla casa e agli accessori sarà all’insegna dell’innovazione, eleganza e cura dei dettagli per il restyling grafico, con dei rimandi cromatici all’immagine tradizionale della fiera.

Come sempre, l’area centrale sarà dedicata completamente alla casa con nuove e importanti aziende leader nel settore provenienti da tutta Italia, tra oggettistica, antiquariato, illuminazione, arredo bagno, pavimentazione, rivestimenti, automatismi, infissi, condizionamento, sistemi d’allarme, biancheria per la casa, arredo da giardino, camini e stufe, piscine e altro ancora.

Saranno presentate anche le nuove tendenze del 2016 con le soluzioni più idonee a ogni esigenza in tema di arredamento, accessori e progettazione d’interni ed esterni.

Una particolare attenzione sarà dedicata alla domotica e alla casa smart, casa intelligente che usa le più moderne tecnologie dell’automazione domestica come smartphone e App per controllarla, oltre a idee e soluzioni per i più sensibili alle tematiche green, come impianti fotovoltaici, pannelli solari, case ecologiche per il risparmio energetico e il rispetto dell’ambiente.

Chi cerca relax e idee per la cura della persona, del corpo e della mente si può recare al Salone Salute e Benessere dove saranno presentati prodotti, discipline, attività, terapie per ritrovare e mantenere l’equilibrio mente-corpo con la cultura del benessere naturale.

Nell’area eventi dedicata si potrà assistere gratuitamente a incontri di meditazione Reiki, di Yoga, Taekwondo, Pranoterapia e altre discipline olistiche.

L’area esterna quest’anno è per il mondo dello Street Food, con cibi stuzzicanti, degni della tradizione culinaria italiana a disposizione dei visitatori per una pausa gustosa, economica e veloce nel segno della qualità e del Made in Italy, tra pizza fritta, crepes, risotti, hamburger gourmet, birre artigianali, salumi nostrani e altro ancora.

Un’altra novità del 2016 sono i Dance Studios, infatti, il salone al primo piano ospiterà le Scuole di danza di Pavia e provincia che si alterneranno in un ricco programma di spettacoli danzanti nelle tre giornate di marzo.

L’ingresso è gratuito per tutti i visitatori e si avrà la disponibilità di un’area nursery free gestita dall’asilo nido I Piedini di Pavia.

La manifestazione sarà visitabile venerdì dalle 17 alle 24, sabato dalle 14 alle 24 e domenica dalle 10 alle 20. 

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964