Pavia Faimarathon 2016

  • Paola Montonati

fai marathon pavia 1Domenica 16 ottobre è la Giornata FAI d'autunno, organizzata dai giovani del FAI per il mese di campagna Ricordiamoci di Salvare l'Italia, con 600 luoghi aperti in 150 città di tutta Italia, 117 Delegazioni FAI e più di 76 Gruppi FAI Giovani.

Tra la Chiesa dei Teutonici a Bolzano e la Torre dell'Aquila sull'Isola di Ortigia a Siracusa c’è tutta l'incredibile varietà del paesaggio italiano tra borghi antichi, chiese di montagna, parchi archeologici e palazzi storici.

FAImarathon è dedicato ai giovani per un'Italia diversa, nella quale i ragazzi si mobilitano per la sua tutela e per la valorizzazione del patrimonio d'arte e natura italiano.  

Le aperture di FAImarathon sono collegate fra loro da 150 itinerari tematici che offrono una chiave di lettura originale del territorio, in una passeggiata attraverso la storia, la bellezza e l'identità italiana, accompagnati da 3.500 volontari del FAI.

L'accesso a tutte le aperture della quinta edizione è possibile solo dopo di un contributo richiesto dai volontari, che permette giorno dopo giorno di continuare a svolgere una missione di tutela e valorizzazione del patrimonio d'arte e natura, visibile nei beni e negli eventi del FAI.

E per gli iscritti FAI, e per chi sceglie di iscriversi in piazza domenica 16 ottobre, ci saranno aperture riservate e corsie preferenziali in tutti i luoghi aperti di FAImarathon.

In provincia di Pavia saranno due gli itinerari proposti per domenica dalle delegazioni locali.

Il primo è L'architettura di Pavia tra le due guerre, proposto dalla delegazione Pavia del FAI, ovvero un itinerario che ha al centro l'architettura fiorita a Pavia nel periodo fra le due Guerre Mondiali, vista come un esempio da ricordare tra le più interessanti stagioni del XX secolo, oltre a valorizzare una parte della città e dei suoi edifici a volte dimenticati, ricordando la loro importanza storica e artistica.

Alla manifestazione partecipano il Comune e la Provincia di Pavia, l'EDISU, il Collegio Cardano, la Fondazione le Vele, l'Istituto Bordoni e il Comando di Polizia Municipale.

La Delegazione Oltrepò Pavese propone Alla scoperta di Rivanazzano, un equilibrio tra moderno sviluppo e sapiente conservazione, per le piacevoli scoperte e gradite sorprese legate a questo paese all'imbocco della valle Staffora, tra storia, arte e natura, dalle storiche terme alla scoperta di antichi palazzi, giardini segreti, oratori nascosti e scorci suggestivi.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964