• Home
  • EVENTI
  • La stagione 2022 – 23 del Fraschini di Pavia

La stagione 2022 – 23 del Fraschini di Pavia

  • Paola Montonati

fraschiniLa musica classica, sia operistica che da camera, sarà il cuore della prima fase della stagione 2022 – 23 dello storico Teatro Fraschini di Pavia….

Sarà un settembre di Musica quello che inaugurerà la nuova stagione autunnale del cuore dell’arte e del teatro presso il leggendario Fraschini di Pavia, a pochi passi dal Castello e dall’Università di Pavia.

Preludi d'autunno

Infatti dal 16 al 30 settembre in Teatro arriverà la rassegna Preludi d’Autunno, tra concerti di musica sinfonica, con cinque tra le più significative Orchestre del panorama musicale italiano e internazionale, e tre appuntamenti di musica da camera, nella splendida cornice della Sala del Ridotto del Fraschini.

La rassegna musicale porterà a Pavia alcune delle orchestre più significative del panorama nazionale ed internazionale come l’Orchestra Haydn, l’Orchestra Regionale Toscana, l’Orchestra Toscanini.

Ma saranno presenti anche le realtà musicali lombarde dei Pomeriggi Musicali e dell’Orchestra e Coro Ghislieri. per i concerti da camera, presso la sala del Ridotto, ci saranno AltreVoci Ensemble, Paola Erdas & Gavino Murgia, PuraCorda.

Opera Lombardia 

Il gruppo Opera Lombardia proseguirà il suo percorso di recupero delle opere di repertorio, ricerca di voci nuove, ma anche di valorizzazione del bagaglio operistico del Novecento, spesso poco noto al grande pubblico.

Il programma sarà caratterizzato da una serie di opere che mettono in luce figure femminili con sfaccettature differenti e contrastanti, a volte delicate, drammatiche, spesso controverse.

Dal grande repertorio mondiale arriverà il 7 ottobre Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart, sulla caduta del leggendario seduttore spagnolo,  con la regia di Mario Martone, ripresa da Raffaele di Florio. 

Tra i più significativi registi italiani, Mario Martone si dedica da oltre vent’anni agli allestimenti d’Opera, spesso collaborando con i più prestigiosi teatri italiani.

L’opera di Mozart mette in risalto il punto di vista maschile nel tentativo di sedurre e soggiogare l’universo femminile e avrà come protagonisti un cast di cantanti emergenti guidati da Riccardo Bisatti.

Il 21 e 23 ottobre ci sarà la Norma di Vincenzo Bellini, in un nuovo allestimento coprodotto dai Teatri di Opera Lombardia e Teatro Verdi di Pisa, che ha come protagonista un personaggio prorompente, divisa tra il bene del suo popolo e l’amore di un uomo, nemico della sua gente, che l’ha resa madre . 

La regia è firmata da Elena Barbalich, dal tratto elegante e malinconico, mentre a dirigere musicalmente l’opera è stato chiamato il giovane e promettente Alessandro Bonato.

Una novità della Stagione 2022-23 al Teatro Fraschini sarà, il 18 e 20 novembra, l’allestimento dell’opera Napoli milionaria, basata sull’omonima commedia di Eduardo De Filippo, composta da Nino Rota, che sarà presentata a Pavia con la regia dell’eclettico Arturo Cirillo, mentre la direzione musicale è stata affidata a James Feddeck.

La Gioconda di Amilcare Ponchielli, prevista per il 24 e 27 novembre, è su una figura complessa che si trova ad affrontare diatribe amorose all’interno di un affresco veneziano del Rinascimento, costellato da intrighi politici.

Questo nuovo allestimento è in coproduzione con il Teatro di Maribor e la Fondazione Arena di Verona ed è diretto da Filippo Tonon, con alla direzione musicale Giampaolo Bisanti.

A chiudere la prima parte della stagione sarà il capolavoro del repertorio verdiano La Traviata, nella sera del 14 gennaio 2023, affidata al regista Luca Baracchini e allo staff del Team Duphol’s    vincitore del concorso internazionale di regia per under35, in cooproduzione con Fondazione Rete Lirica delle Marche, con nel ruolo di direttore Enrico Lombardi, finalista al Nino Rota International Conducting Competition e vincitore del premio dell’orchestra della Magna Grecia.

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964 Supplemento plurisettimanale del quotidiano digitale MilanoFree.it