Burattini a Stradella

  • Paola Montonati

burattini stradella 3I burattini, una tradizione che intrecciata alla favola piacerà sicuramente ai bambini, ma farà tornare all’infanzia anche i grandi.

Dopo la fine del periodo delle feste natalizie, al Teatro Sociale di Stradella ci sarà una piccola rassegna dedicata ai bambini con tre spettacoli di burattini previsti alle 16 di domenica.

Il primo sarà domenica 10 gennaio dove i burattini di legno della Commedia dell’Arte in Baracca Compagnia Barbariccia diventeranno i protagonisti di Il Mistero della Befana, in cui Arlecchino, Brighella, Pantalone e Colombina cercheranno di risolvere il segreto nascosto dietro la misteriosa scomparsa della Befana.

Gli ingredienti di questo teatro adatto anche ai più piccini, con un lieto e felice epilogo, sono il ritmo e comicità, con il coinvolgimento degli spettatori.

Il 31 gennaio arriverà lo spettacolo Fatti avanti se hai il coraggio, della Compagnia Ortoteatro, con Fabio Scaramucci che racconta e canta le più belle fiabe della tradizione friulana con personaggi di paura.

Dalle notti d’inverno, davanti al focolare, emerge così una serie di storie, dal Racconto di Orsola che andando in bagno in cortile, incontra una vecchia che vuole rubarle il libro di scuola, alla Leggenda del Mulino del Diavolo, in cui una ragazza con l’aiuto di un gatto, un cane e un gallo riescono a diventare ricca e a sconfiggere il demonio, fino alla versione friulana di Prezzemolina, che una cattiva strega intrappola in una torre, fino all’arrivo di un giovane principe che s’innamora di lei.

Alla fine della rassegna il teatro Laboratorio in collaborazione con La Casa degli Alfieri proporrà il 21 febbraio Le avventure di Albertino, liberamente ispirato a un racconto di Giovanni Guareschi.

Nella storia Albertino, la sua nonnina, il cagnolino Flick e la lucciola intraprendono un viaggio per raggiungere il papà del bambino e nel corso del cammino attraversano un mondo di fantasia, abitato da animaletti, funghi dispettosi, gufi magici, con tante prove, alcuni tranelli e qualche personaggio malizioso.

I biglietti per i bambini costeranno 5 euro, per gli adulti 10, per una coppia di adulti 12. 

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964