Rassegna Letteraria 2019 a Vigevano

  • Paola Montonati

evento rassegnaCon Tempo di Talenti, la 18° Rassegna d’incontri con autori con il Premio letterario Vigevano nei luoghi del Centro Storico dal 17 al 27 ottobre racconterà i talenti dell’uomo in ambiti disciplinari differenti, facendoli interagire e coinvolgendo la letteratura, ma anche temi affini e tangenti, quali la filosofia, la psicologia, la religione, le arti in genere.

Che cos' è il talento e quali sono le creatività sia del passato, del presente, così come del futuro, che mettono in rilievo esiti, forme e figure in qualunque settore, senza però entrare nella fantascienza?

Il talento dell’uomo capisce l’immensa ricchezza naturale del mondo e, comprendendolo, l’ha modificato in sapere consolidato e in azioni concrete che diventano tecnica, opera d’arte, manufatto, cultura, simboli dell’intelligenza individuale e della libertà che riesce a cambiare, in meglio, il mondo e la nostra esistenza in esso.

Cosi il talento diventa un’opera d’arte, che può essere percepita sotto l’aspetto di un’antica tradizione tramandata secondo metodologie e canoni codificati nel tempo, che presuppone un progetto, uno scopo e un’intelligenza capace di attività creativa e dal punto di vista psicologico, i progetti sono prima cognitivi, poi concreti.

Attraverso la crescita evolutiva, l’uomo ha saputo sviluppare abilità cognitive e creative maggiori, cosi il talento di ogni singolo individuo, diventa una virtù aggiunta e la passione per un lavoro accurato, la creatività, l’ingegno, che sono al servizio e in dono all’intera collettività.

La sfida oggi, riguarda e compete soprattutto le capacità di adulti di trasmettere alle nuove generazioni tanti pregi e le opportunità delle professioni legate al talento, che da sempre hanno rappresentato la lotta al diffuso disamore verso la creatività e la passione, per sfidare anche l’impossibile.

E’ stata proprio la volontà di analizzare tutto ciò a dettare la scelta degli ospiti degli incontri in letteratura, con Chiara Gamberale, Fabio Stassi, Piersandro Pallavicini, Alessia Gazzola, Michela Marzano, Ilaria Tuti, Alessandro Robecchi nel giornalismo e nella politica con Giordano Bruno Guerri, Gherardo Colombo, Andrea Purgatori e tanti altri.

Altri interventi vedranno le interviste di Ermanno Paccagnini, Luigi Mascheroni, Paolo Perazzolo, Laura Lepri, Alessandra Tedesco e Chiara Gatti. 

Come per gli anni precedenti, il progetto della Rassegna sarà portato nella Casa Circondariale di Vigevano, infatti, il 18 ottobre si terrà un incontro tra i detenuti e un autore che offrirà diversi spunti di dialogo e di confronto, oltre a un ricco programma per le scuole superiori che andrà dalla storia, alla psicologia, alle letture teatralizzate, sempre nei luoghi dell’immaginario collettivo, nell’analizzare il tema proposto.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.