• Home
  • Eventi
  • Mario Tozzi al Museo Kosmos, per la Notte Europea dei Ricercatori

Mario Tozzi al Museo Kosmos, per la Notte Europea dei Ricercatori

  • Paola Montonati

70687990 523271751766019 7731469559806296064 nVenerdì 27 settembre, alle 21, apertura straordinaria per il lancio del neonato Kosmos, il Museo di storia naturale dell'Università di Pavia, per gli eventi inerenti la Notte Europea dei ricercatori. Un incontro previsto a ingresso libero.

Nello spazio dedicato alle mostre del Museo Kosmos, sarà aperta gratuitamente dalle 20 alle 23, la mostra temporanea immersiva dedicata all'inquinamento da plastica dei mari, progettata in collaborazione con National Geographic come focus tematico della mostra Capire il cambiamento climatico.

Alle 21 è in programma nell’Aula Golgi, la conferenza Conoscere per salvaguardare, a cura del Sistema Museale di Ateneo dell’Università degli Studi di Pavia. Con la partecipazione di Mario Tozzi, geologo e divulgatore scientifico, ripercorre il viaggio dai grandi temi scientifici del passato alle sfide ambientali di oggi, per divulgare l’importanza di preservare l’ambiente in cui viviamo.

Mario Tozzi, geologo, divulgatore scientifico, e saggista.  E' attualmente primo ricercatore presso l’Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria del Cnr, si occupa dell'evoluzione geologica del Mediterraneo centro-orientale. È responsabile per la divulgazione della Federazione Italiana Scienze della Terra. Dal 2006 al 2011 ha presieduto l'Ente Parco nazionale Arcipelago Toscano, mentre dal 2013 è commissario del Parco regionale dell'Appia antica. Membro del consiglio scientifico del Wwf.

Tozzi è noto al grande pubblico soprattutto come autore e personaggio televisivo, per aver partecipato a Gaia - Il pianeta che vive, Terzo pianeta, La gaia scienza, Atlantide - Storie di uomini e di mondi, Fuori luogo e Sapiens - Un solo pianeta.

Kosmos è il nuovo museo di storia naturale dell’ateneo pavese. E' organizzato in undici ampie sale espositive permanenti su 1400 mq, all'interno del restaurato Palazzo Botta-Adorno, considerato la più bella dimora patrizia di Pavia che in passato aveva accolto personaggi illustri tra cui Napoleone e Vittorio Emanuele II di Savoia.

Il Museo Kosmos si presenta oggi in una veste completamente rinnovata e interattiva, con circa reperti affiancati da giochi multimediali, video, postazioni interattive per bambini e molto altro.

In esposizione una selezione dell’enorme patrimonio naturalistico raccolto nel corso dei secoli dall’Università di Pavia. E' ispirato al tema del viaggio e si presenta nella sua modernissima veste come un percorso nella storia della scienza, segnato da un patrimonio naturalistico di valore e guidato da personaggi del passato, da Lazzaro Spallanzani a Carlo Linneo, da Alexander Von Humboldt a Charles Darwin.

Nella serata di venerdì anche il Museo Kosmos sarà aperto al pubblico, eccezionalmente dalle 20 alle 23 con biglietto d’ingresso di 4 euro.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.