• Home
  • Eventi
  • Settimana Del Cuore - Gsd Foundation in prima linea per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Visite gratuite a Pavia e provincia al 23 al 27 settembre.

Settimana Del Cuore - Gsd Foundation in prima linea per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Visite gratuite a Pavia e provincia al 23 al 27 settembre.

  • Paola Montonati

71470758 503372730484571 412161507153936384 nAnche quest’anno, appuntamento con la Settimana del Cuore, l’evento promosso da GSD Foundation, che da anni sostiene il progetto COR - La ricerca italiana sul cuore.

Per l’occasione, dal 23 al 27 settembre, nelle strutture del Gruppo San Donato sarà possibile prenotare screening cardiologici gratuiti e ricevere materiale informativo sulla prevenzione delle patologie cardiovascolari (corretti stili di vita, fattori di rischio e importanza dei controlli). Per informazioni e prenotazioni: http://www.gsdfoundation.it

Ecco dove effettuare le visite e i controlli, gratuitamente a Pavia e provincia.

ISTITUTO DI CURA CITTÀ DI PAVIA

Sarà possibile eseguire una visita con valutazione del rischio cardiologico martedì 24 settembre dalle ore 09.00 alle 16.00.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0382 433650 - da lunedì 16 a venerdì 20, dalle ore 08.30 alle 13.30.

La stessa tipologia di screening sarà offerta anche mercoledì 25 settembre dalle ore 09.00 alle 13.00.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0382 433649 - da lunedì 16 a venerdì 20, dalle ore 13.30 alle 14.30.

ISTITUTO CLINICO BEATO MATTEO - VIGEVANO

Offrirà una misurazione della pressione martedì 24 settembre dalle ore 09.00 alle 13.00.

Non è necessaria la prenotazione.

Negli stessi giorni Milano sarà la capitale del cuore con il 53° convegno di Cardiologia che la fondazione De Gasperis organizza a supporto del Dipartimento Cardiotoracovascolare De Gasperis dell'Ospedale Niguarda di Milano. Il convegno che si terrà tra il 23 e il 26 settembre vedrà la partecipazione di 1.300 cardiologi e ben 32 corsi con un particolare approfondimento sul tema della “medicina senza sangue” di cui l’ospedale Niguarda è una delle strutture maggiormente all’avanguardia.

Attraverso la medicina “senza sangue” è possibile mettere a punto un protocollo di preparazione del paziente all'intervento e di gestione intraoperatoria che permette di operare realmente 'senza sangue', rispettando la volontà del paziente ed evitando, al tempo stesso, i rischi connessi con la trasfusione.

Altro tema portante del convegno sarà lo shock cardiogeno, che può essere purtroppo mortale se non si corre ai ripari con una diagnosi rapida e multiparametrica e un trattamento tempestivo e multidisciplinare focalizzato sull'obiettivo. Lo shock cardiogeno è infatti una condizione clinica che genera una mortalità ancora elevata (intorno al 40% nella fase di ricovero) nonostante i progressi terapeutici, farmacologici e non. In più del 70% dei casi lo shock cardiogeno è dovuto a sindromi coronariche acute ma negli ultimi anni la casistica dello shock cardiogeno non conseguente a infarto miocardico acuto è in netto aumento.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.