Leonardo e il Volo a Vigevano

  • Paola Montonati

volo vigevano 1Un ricco programma di appuntamenti autunnali a Vigevano vedrà il Castello Sforzesco e Piazza Ducale coinvolti in una serie di eventi culturali dedicati a Leonardo da Vinci, a 500 anni dalla sua morte.

Nella sala dell’affresco del Castello Sforzesco, da sabato 7 settembre a giovedì 31 ottobre, si terrà la mostra Leonardo e il volo, con l'inaugurazione prevista per il 7 settembre alle 10 presso la Sala del Duca.

All’interno della Sala del Duca, il Castello di Vigevano racconterà le geniali intuizioni di Leonardo da Vinci alla ricerca della realizzazione del sogno dell’uomo di opporsi alle leggi di gravità per volare come gli uccelli.

Leonardo cominciò a disegnare progetti di macchine volanti prima ancora di intraprendere lo studio degli uccelli e della loro anatomia, del moto dei venti, della resistenza dell'aria e degli altri fenomeni meteorologici, e aerodinamici legati al problema del volo.

Solo nella fase finale dei suoi studi, tra il 1500 e il 1505, applicò i risultati di queste osservazioni e indagini teoriche alla progettazione di apparecchi destinati a imitare non il difficile volo ad ali battenti dei piccoli e medi uccelli, ma il volo a vela dei grandi rapaci.

In seguito Leonardo, dal 1513, tornò alla convinzione che la forza muscolare dell'uomo possa essere tale da sollevare un velivolo, progetto cui si dedicò fino alla morte.

Il connubio fra passato e presente, sempre proiettato verso il futuro, farà respirare ai presenti qualcosa di emozionante sospeso fra fantasia e realtà.

Potranno essere visti i progetti di Leonardo fedelmente riprodotti, salire virtualmente nel cielo con un simulatore per poi andare alla ricerca delle suggestive emozioni del volo reale presso il vicino aeroporto, oltre a un gran numero di pannelli fotografici e coinvolgenti filmati.

Completeranno l’evento incontri con vari protagonisti che del volo hanno fatto la loro professione apprezzando il senso della vita, ma sempre stupiti della perfezione del creato.

Il Volo Club Leonardo da Vinci inoltre darà la possibilità di prenotare delle sessioni di volo in deltaplano, aereo ultraleggero e idrovolante.

La mostra Leonardo e il volo sarà visitabile dal lunedì al giovedì su appuntamento, telefonando al numero 3480202115 e dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 18.

Parallelamente alla mostra, la sala della Cavallerizza ospiterà un ciclo di conferenze dedicate al tema con vari ospiti che alla meraviglia per il volo hanno dedicato la propria vita, con la storia di Volandia, il primo museo sul volo italiano, ricco di curiosità tutte da scoprire, previsto per il 13 settembre alle 9.30, oppure quello sulla sicurezza nel campo del volo da Leonardo a oggi, che si terrà il 4 ottobre allo stesso orario.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.