• Eventi
  • Sotto la Luna di Cà del Monte

Sotto la Luna di Cà del Monte

sbarco20lunaDurante le serate del 19 e 20 luglio presso l’osservatorio di Cà del Monte, nel cuore dell’Oltrepò Pavese, saranno celebrati i cinquanta anni di quello che, come disse Neil Armstrong, fu un piccolo passo per l’uomo, un grande balzo per l’Umanità, lo sbarco dell’uomo sulla Luna.

Nella ricorrenza di questo storico evento, avvenuto nella notte tra il 20 e il 21 luglio 1969, sarà raccontata la storia dell’esplorazione spaziale, tra aneddoti e curiosità dai convulsi anni della corsa nello spazio allo sviluppo del programma Apollo, al momento in cui Neil Armstrong pose per primo piede sul nostro satellite, il racconto farà il punto sulla situazione dell’esplorazione spaziale e sul suo possibile sviluppo futuro.

Venerdì 19 alle 21:30 con Sognando la Luna, Moonwalk Sonata, si terrà la proiezione dell’omonimo video, un collage artistico - musicale sui suoni e le immagini di quell’impresa del musicista e compositore irlandese Cónal Doyle, che vuole celebrare la ricorrenza di questo incredibile evento.

Attraverso audio e video si potranno vedere i concitati momenti carichi di attesa vivendo cinquant’anni dopo quel fatidico momento.

Sabato 20 alle 21:30 la Notte bianca dell'Apollo 11 avrà lo scopo di ricordare lo sbarco del primo essere umano sulla Luna avvenuto nella notte tra il 20 e 21 luglio 1969, tra immagini e racconti, atterraggi virtuali sulla superficie lunare al Planetario e molto altro per rivivere quei momenti in una serata speciale dedicata alla conquista del nostro satellite naturale.

In entrambe le serate, dopo una breve presentazione, nella seconda parte della serata si potrà godere della bellezza del cielo dell’Oltrepò, ancora puro e incontaminato, oltre a riconoscere insieme le costellazioni e potremo osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo, come i pianeti Giove e Saturno.

Domenica 21 ci sarà il Concerto Fantastica Luna. Musiche e parole dedicate alla Casta Diva, in occasione dei 50 anni dallo sbarco sulla Luna con Lorena Valle ed Elisabeth Nosotti, Ennio Bellani e Giampaolo Guazzotti, al pianoforte Pietro Malaspina e una serie di letture a cura di Pietro Colombi e Maddalena Pecorini, oltre al racconto delle costellazioni e dei miti a cura dello staff del Planetario e Osservatorio Astronomico Cà del Monte.

Il contributo di partecipazione richiesto sarà per le sole attività astronomiche e di gestione della struttura, mentre il concerto è gratuito per tutti i partecipanti.

Il contributo di partecipazione per venerdì e sabato per gli adulti sarà di 13 euro, ridotto junior 6 euro, per i bambini sotto i 6 anni gratuito, mentre per domenica per gli adulti sarà di 10 euro, ridotto junior 6 euro e per i bambini sotto i 6 anni gratuito.

Per le prenotazioni telefonare alla Segreteria del Planetario e Osservatorio Astronomico dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 con il numero 3277672984 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.