Notte dei Saldi 2019

notte saldi 2019 1Sabato 6 luglio si dà il via alla stagione dei saldi, a Pavia ci saranno i negozi aperti fino alle 24 e moltissimi saranno gli eventi musicali per la città, per una serata all'insegna dello shopping e del divertimento.

Per tutta la giornata di sabato le strade si trasformeranno in un grande negozio che proporrà di tutto a prezzi scontati, e fino a mezzanotte si potrà ascoltare musica tra le vie cittadine.

L'avvio dei saldi, in particolare all'inizio della stagione estiva, è un momento importante per le attività commerciali che potranno tenere esposti i propri prodotti all'esterno per tutta la giornata senza nessun costo per l'occupazione di suolo pubblico oltre alla possibilità, per i pubblici esercizi, di organizzare piccoli eventi musicali all'esterno del locale.

Ma come muoversi nel fitto ginepraio dei saldi estivi?

Da sempre il momento dei saldi estivi è tra i più attesi a Milano e in Lombardia e tutti potranno avventurarsi nella giungla dello shopping sfrenato a partire da sabato 6 luglio, quando i saldi inizieranno ufficialmente in tutta la regione, con gli sconti che continueranno fino al 3 settembre.

I prezzi scontati dei saldi estivi non devono però mettere in secondo piano il mondo degli acquisti consapevoli e per tutelare il consumatore, FederModa Milano ha ideato con le associazioni dei consumatori e la Regione Lombardia il patto Saldi Chiari, un decalogo rivolto ai commercianti con i comportamenti corretti da adottare nei periodi di svendita della merce.

Innanzitutto il cartellino della merce dovrà indicare il prezzo intero e quello scontato, così i più accorti si assicureranno che i prezzi di partenza segnalati corrispondano effettivamente al costo del periodo normale di vendita, magari con un controllo su Internet o giocando d'anticipo e affacciandosi per le vetrine dei negozi di Milano e della Lombardia prima dell'inizio dei saldi estivi.

Il decalogo vede inoltre alcune direttive sull'uniformità dei prezzi della merce in vendita nelle catene di negozi con l'obbligo per i commercianti di Milano che aderiscono al patto Saldi Chiari di lasciare con un cartello ben visibile qualora la merce in vendita necessiti di riparazioni a carico del cliente.

Si dispone nel patto anche la sostituzione dei prodotti acquistati sia a carico dei negozi se i capi presentino gravi vizi occulti e che, nella prospettiva di non corrispondenza della taglia, il prodotto acquistato nel corso dei saldi estivi sia sostituito in base alla disponibilità o compensato con un buono acquisti da utilizzare entro 120 giorni dall'emissione della ricevuta fiscale o dello scontrino.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.