Maggio Il mese della Madonna

mese mariano 1Da sempre maggio è il mese dedicato a Maria Vergine, la madre di Gesù, simbolo ideale del periodo dell'anno in cui le rose, fiore di Maria e protagonista delle ghirlande che adornano le sue statue, accendono di colori brillanti giardini, città e bouquet.

Ma da cosa nasce la devozione mariana concentrata nel mese di maggio?

Nei Vangeli e della Bibbia, non c'è nessun riferimento a maggio come il mese di Maria, che anzi è una tradizione che si è andata costruendo nei secoli e che fu confermata da Papa Paolo VI con l’enciclica Mense Maio del 29 aprile 1965, in cui diceva che nel mese di maggio l'omaggio affettuoso e devoto dei credenti era rivolto in un modo molto speciale a Maria.

Ma, prima ancora dell'enciclica di Paolo VI, già nel 1854 la figura di Maria aveva avuto un onore ancora più importante grazie alla promulgazione del dogma dell'Immacolata, mentre i gesuiti verso la fine del Seicento avevano definito maggio come il mese di Maria, invitando i fedeli a compiere fiori di virtù da donare alla Madonna.

Cosi la scelta di maggio è legata, almeno in parte, al fatto che in questo mese si vede rinascere la natura e i fiori, che da sempre richiamano l'immagine della Vergine.

E il mese mariano è dedicato alla preghiera, poiché la Vergine ha un legame diretto e indissolubile con suo figlio Gesù e con Dio, ma anche dedicato ai pellegrinaggi in luoghi dove la devozione per la Vergine è particolarmente sentita.

Luoghi che non sono solo Fatima e Lourdes, ma anche santuari mariani italiani, come la Santa Casa di Maria a Loreto, Santa Maria Maggiore e la Madonna del Divino Amore.

E anche il rosario è una forma di preghiera legata a Maria, con un nome che deriva proprio dalla rosa, il fiore che è il simbolo della Vergine e del mese mariano.

Cosi le preghiere che compongono il rosario sono dette corone, che vanno dalla nascita di Gesù fino alla sua resurrezione, e questo termine è visto anche come un sinonimo di ghirlanda, che può essere di rose, ma in questo caso diventa quella di preghiere.

Ed è per questa ragione che in maggio si recita spesso il rosario e la preghiera dell'Ave Maria, ma è anche possibile recitare un fioretto da offrire alla Madonna, o una Novena come a Natale, sempre sotto il segno della madre di Gesù e del suo immenso amore.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.