Gruppi di auto-aiuto a Pavia

  • Isabella Brega

gruppo foto pixabayAl giorno d’oggi, la parola “condivisione” potrebbe far pensare ai social network, nei quali pubblicare foto e frasi. Ma in questo caso potremmo parlare veramente di “condivisione” di emozioni e pensieri? Di solito si seleziona accuratamente cosa pubblicare, scegliendo le foto migliori e le frasi che potrebbero ottenere più “like”. E quanto sono sincere le reazioni dei nostri “amici” virtuali? Spesso sono persone che non conosciamo nella vita reale o ne ricordiamo a malapena il viso. Quindi quanto possiamo veramente considerarla “condivisione”?

La vera condivisione è uno scambio tra due o più persone, nel quale risulta fondamentale la comunicazione non verbale, ad esempio guardarsi negli occhi mentre ci si parla e osservare le espressioni facciali che rappresentano le emozioni che si stanno provando. Inoltre, la condivisione reale prevede, proprio grazie al linguaggio non verbale, una sintonizzazione con le emozioni dell’altra persona, come se in quel momento provassimo emozioni simili. Questo ci aiuta a comprendere profondamente quello che gli altri stanno provando e a comportarci meglio di conseguenza.

Se, come spesso accade, non si ha la fortuna di avere vicino persone con le quali condividere le proprie emozioni e i propri pensieri più intimi, sarebbe opportuno partecipare ai cosiddetti “gruppi di auto-aiuto”. Questi ultimi, molto famosi in America, risultano particolarmente indicati per condividere realmente i propri dubbi e le proprie difficoltà. I gruppi di auto-aiuto sono gestiti da uno psicologo e nei diversi incontri si affrontano diverse tematiche, come ansia, bassa autostima e tendenza a pensare troppo. Tutti i partecipanti sono liberi di scegliere se e quando parlare della propria esperienza e delle proprie riflessioni su quelle tematiche, in un clima disteso e piacevole.

Un gruppo di auto-aiuto sarà creato mercoledì 17 aprile dalle ore 19 alle 20 circa presso lo studio di Pavia della dottoressa Isabella Brega, nel quale ci sarà l’opportunità di discutere una tematica particolarmente attuale e sentita: l’ANSIA. Durante l’incontro, gratuito, tutti avranno l’occasione di condividere le proprie ansie e ricevere consigli pratici e personalizzati.

L’incontro è gestito dalla dottoressa Isabella Brega, psicologa ad orientamento cognitivo comportamentale di Pavia e Milano.

Il numero di posti è limitato (massimo 8/10 partecipanti) e per partecipare occorre iscriversi contattando la dottoressa Isabella Brega al numero di telefono 328 2366716 (anche su WhatsApp) oppure all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.