Sulle tracce di Bernardino a Pavia

  • Paola Montonati

bernadino pavia 1La sezione pavese del Touring Club Italiano per domenica 24 febbraio proporrà un nuovo e interessante appuntamento su Bernardino Lanzani da San Colombano, Alla scoperta delle sue opere in San Teodoro e Santa Maria del Carmine.

Pavia è ricca di molte opere di questo pittore lombardo, allievo del Bergognone, che operò tra la fine del Quattrocento e i primi decenni del Cinquecento.

Bernardino Lanzani conobbe a Milano e Pavia Bramante e lo stesso Leonardo, senza aderire a una specifica tendenza anche se riprese gli schemi della scuola lombarda, ma cercò di elaborare una propria espressione pittorica.

L'evento, ideato dalla Dottoressa Alice Flauto, inizierà nel pomeriggio presso la chiesa di San Teodoro, dove verrà raccontano il grande affresco a volo d'uccello della Pavia cinquecentesca. All’inizio furono realizzati due affreschi della città, visibili nella controfacciata di sinistra e sulla parete della prima campata sinistra, dietro il battistero, con l'antica veduta di Pavia del 1522 e la versione definitiva, che venne staccata dalla parete nel 1956, oggi considerata un grande ritratto della città dell'inizio del Cinquecento vista dall’alto.

Si proseguirà poi verso Santa Maria del Carmine, dove si trova un'altra grande opera del Lanzani, la grande pala a tempera su tavola, visibile nel transetto sinistro di fronte all'altare dell'Immacolata, con la Madonna e il Bambino, dipinta verso il 1515.

Il percorso, che si snoderà su due grandi chiese legate a due importanti periodi storici, il romanico lombardo e il gotico lombardo, permetterà la riscoperta di un pittore lombardo che tanto amo la città di Pavia.

Il ritrovo sarà alle 15, davanti al sagrato di San Teodoro, mentre l’itinerario terminerà alle 17 presso la piazza di Santa Maria del Carmine.

Maggiori info si possono avere telefonando al numero 3402289296 del Touring Club Italiano.  Club di Territorio di Pavia e sulla pagina Facebook del Club del Territorio Pavia.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.