• Home
  • Cronaca
  • Perché scegliere un’autovettura usata per neopatentati

Perché scegliere un’autovettura usata per neopatentati

autoOggi, più che mai, è importante avere la patente per poter circolare ovunque in piena libertà. Questo è il motivo che spinge tantissimi ragazzi a recarsi in una scuola guida appena compiuti i 18 anni. Una volta ottenuta la tanto agognata patente sorge però un ulteriore problema: che autovetture possono guidare i neopatentati?

Spesso i genitori possiedono macchine con cilindrate di potenza maggiore a quella adatta ai neopatentati oppure, più semplicemente, hanno paura ad affidare la propria automobile al figlio fresco di licenza di guida per timore che possano comparire botte e danni alla carrozzeria. Per questo può essere una buona idea affidarsi ad un buon concessionario auto usate.

Perché scegliere un’autovettura usata per neopatentati

In via preliminare è opportuno ricordare che la legge fornisce delle regole molto precise sui neopatentati: questi soggetti, durante il primo anno di guida, non possono utilizzare automobili che abbiano un rapporto tra peso e potenza sia superiore ai 55 kW per tonnellata. In aggiunta alla precedente limitazione, si inserisce la potenza della vettura, la quale non può superare i 70 kW, ossia i 95 cavalli.

Alla luce della normativa vigente sorge spontanea una domanda: come trovare un mezzo che rientri in questi parametri e sia, al contempo, adatto ai possibili utilizzi maldestri di un giovane fresco di patente? La scelta dei genitori spesso ricade sui concessionari auto usate per poter trovare un buon prodotto, ad un prezzo adeguato e con i dovuti servizi di assistenza post vendita.

Purtroppo nell’opinione comune i rivenditori auto usate sono spesso percepiti come truffatori: questo luogo comune è divenuto noto a causa della triste prassi di manomettere il chilometraggio dell’auto (una prassi che consente di vendere l’auto con un numero di chilometri inferiore a quello che realmente ha).

Nell’ampio panorama dei concessionari di auto usate, una realtà che sicuramente si allontana da queste cattive abitudini e, al contrario si distingue per professionalità e trasparenza è Drive Center a Milano. Recandosi presso i loro concessionario, infatti, si è accolti dal personale professionale che si occupa di comprendere in prima persona le esigenze specifiche di ciascun cliente: grazie al parco auto molto vasto che comprende vetture con diversi chilometraggi, il consulente Drive Center suggerirà, con massima trasparenza, l’usato garantito.

Come scegliere un’auto usata

Quando ci si reca in un concessionario è importante avere alcune accortezze per essere sicuri di scegliere un buon prodotto. É fondamentale, prima di tutto, guardare attentamente la vettura e controllare che non siano presenti danni evidenti, sia alla carrozzeria che agli interni.

Un secondo aspetto fondamentale consiste nel chiedere al personale preposto quando siano stati eseguiti i tagliandi, chi se ne sia occupato e, soprattutto, che uso è stato fatto dell’automobile (chi la utilizzava e che tragitti sono stati compiuti con quel mezzo).

Nonostante tutte queste accortezze possano sembrare eccessive, tuttavia sono strettamente fondamentali ed è per questo che è necessario affidarsi ad un centro che abbia un personale affidabile.

L’aspetto umano dei concessionari auto usate (che non può essere riscontrato nelle contrattazioni tra privati) è di primaria importanza dal momento che è auspicabile potersi interfacciare con personale sia preparato dal punto di vista tecnico sia dalle spiccate doti comunicative che consentano di fornire tutte le delucidazioni del caso con precisione e dovizia di particolari.

Se siete alla ricerca di tutte queste caratteristiche, recatevi nel concessionario Drive Center di Milano a pochi minuti dall’uscita della tangenziale Cormano o raggiungibile tramite metropolitana, dove sarete guidati nella scelta tra numerose auto usate certificate e garantite.

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.