• Eventi
  • Pavia, Crossroads of Europe 2018
  • Eventi
  • Pavia, Crossroads of Europe 2018

Pavia, Crossroads of Europe 2018

crossroads europe 2018 1Per l'anno del cibo italiano nel mondo, con una combinazione di food, arte e turismo, inizierà la settima edizione di Crossroads of Europe presso la sala conferenze del Castello Visconteo di Pavia, dove venerdì 7 e sabato 8 dicembre i partecipanti potranno ascoltare autorevoli relatori che faranno il punto sui tema del turismo lento e il cibo.

Gli itinerari di fede e di cultura: cibo per il corpo e per il dialogo. Intreccio strategico per la promozione del territorio saranno il filo conduttore della manifestazione che metterà al centro il tema degli itinerari culturali e religiosi.

La città di Pavia è il punto d’incontro d’itinerari religiosi e circuiti culturali, come la Via Francigena, il Cammino di San Martino di Tours, quello di Sant’Agostino, il Cammino di San Colombano, senza dimenticare la TransRomanica e la Rete europea dei siti casadeiani.

Grazie agli itinerari culturali che passano da Pavia, la città è stata insignita nel 2012 del titolo Crossroads of Europe dalla Commissione Europea, come crocevia di cinque Grandi Itinerari Culturali del Consiglio d'Europa, quasi un unicum nel panorama europeo delle città d’arte.

La volontà di valorizzare e mettere a sistema le tante eccellenze di questa terra, di fare un grande investimento per l’immagine di tutto il territorio pavese, può essere uno sprone per l’innovazione, cosi l’enogastronomia diventa un elemento strategico per definire l’immagine di una destinazione.

Pavia ha tante carte da giocarsi, ma devono essere attuate tutte le sinergie possibili e che, con professionalità e volontà politica, si implementino tutte le azioni di valorizzazione, con un rapporto più saldo tra i punti di forza, che sono arte, cultura, cibo e turismo, così occuparsi dei cammini vuol dire tutto questo.

Il convegno inizierà venerdì 7 dicembre con i saluti istituzionali alle 9:30 di Giacomo Galazzo, Assessore al Turismo del Comune di Pavia, il sindaco Massimo Depaoli, il presidente Vittorio Poma, il Rettore dell’Università degli Studi di Pavia Fabio Rugge, il Vescovo della Diocesi di Pavia Corrado Sanguineti e il Vice Presidente della Camera di Commercio di Pavia Giovanni Merlino.

Dalle 10:30 parleranno Alessandra Priante con Gli itinerari transnazionali nelle strategie turistiche internazionali, Luigi Boldrin su Le iniziative del sistema camerale a supporto dello sviluppo e della promozione dei Cammini Religiosi e Culturali, Magda Antonioli Corigliano per Arte culinaria e cultura enologica: driver della promozione turistica di un territorio, Roberta Garibaldi su Turismo enogastronomico: trend e tendenze e Paolo Piacentini su Camminare, un ruolo strategico nello sviluppo locale.

Dopo una serie di degustazioni e assaggi dei sapori locali, dalle 14.30 ci saranno Renata Crotti su Sui cammini di ieri per i camminatori di oggi: arte, storia, paesaggio, tipicità. Esempi dalla Via Francigena, Francesco Ferrari per La Via Francigena nel territorio lombardo: progetti, collaborazioni e prospettive future, Sara Ferrari su Il XV anniversario de La Rotta dei Fenici e le iniziative in occasione dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018, Massimiliano Giannini su Le Campanelle di San Colombano ed Evoluzione e attualità de Il Cammino di San Colombano, Luciano Allegri per La Via degli Abati: analisi e prospettive di un itinerario tra fede e cultura, Vittorio Vaccari su Cammini Micaelici: Pavia e la Transromanica, Antoine Selosse con La figura di San Martino di Tours: personaggio europeo, Renato Ornaghi su La valorizzazione del patrimonio culturale, storico e artistico attraverso la figura di Sant’Agostino e Ferruccio Maruca su In cammino dalla Svizzera verso la Via Francigena.

Sabato 8 dicembre dalle 9.30 parleranno Gino Cervi su Il turismo religioso: un viaggio nel giornalismo italiano di ieri, oggi e domani, Corrado Del Bò per Turismo responsabile ed etica del turismo, Eliana Intruglio con Testimonianza di una viaggiatrice, Luca Betti su Il Premio letterario dedicato alla Via Francigena: Intanto parto e Francesca Cosi e Alessandra Repossi su A piedi sulle orme di San Colombano: come nasce una guida turistica.

Il convegno terminerà alle 11:30, con una visita guidata dal Castello Visconteo alla basilica di San Lanfranco, comprendente una camminata del pellegrino lungo il tratto urbano della Via Francigena e alle 13 un pranzo alla scoperta della bisaccia del pellegrino.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.