• Eventi
  • Uno:Uno con Alessandro Magno
  • Eventi
  • Uno:Uno con Alessandro Magno

Uno:Uno con Alessandro Magno

uno uno alessandro magno 1Nell’ultimo weekend di agosto torna a Pavia l'iniziativa Uno:Uno. A tu per tu con l'opera, ideata dall'Associazione Amici dei Musei e Monumenti Pavesi, con la collaborazione dei Musei Civici di Pavia, dell'Istituto di Studi Superiori Musicali Franco Vittadini e il contributo di Fondazione Cariplo.

Uno:Uno Kids è previsto per sabato 25 agosto alle 11, con i piccoli visitatori, dai 6 ai 12 anni, che visiteranno la sezione della Scultura Moderna e Gipsoteca del secondo piano del Castello Visconteo, con la raccolta di calchi di opere antiche, provenienti dalle Scuole di Disegno e Incisione e di Pittura, attive a Pavia dal 1838 al 1934, usati dagli allievi per lo studio della statuaria classica. 

I bambini potranno vedere le lastre del fregio dedicato all'ingresso di Alessandro Magno a Babilonia e il ritratto del giovane re e condottiero macedone, oltre a prendere parte a un laboratorio creativo.

La visita guidata, l'attività del laboratorio e l'ingresso alla sezione saranno gratuiti per i bambini ed è previsto il costo di un euro per l'uso dell'aula didattica.

Le prenotazioni si dovranno fare telefonando al numero 3490833162 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., mentre il ritrovo è presso la biglietteria dei Musei Civici alle 11.

Domenica 26 agosto alle 11 ci sarà la conferenza di Uno:Uno rivolta agli adulti che permette ai visitatori di riscoprire opere presenti nelle collezioni dei Musei Civici grazie all'approfondimento specialistico e fruibile da tutti, che esperti, studiosi e storici dell'arte danno di volta in volta dell'opera presentata.

L'incontro sarà dedicato alle lastre del Trionfo di Alessandro Magno a Babilonia, che giunsero nel 1840 alla Scuola di Disegno di Pavia grazie al dono di Luigia Maiocchi.

Le opere pavesi sono collegata al ciclo di Bertel Thorvaldsen (1768-1844), scultore danese di fama internazionale, che si trova nella Sala delle Dame al Palazzo del Quirinale e venne realizzato dallo scultore nel 1812 in occasione della visita di Napoleone Bonaparte a Roma.

Da questo ciclo l'artista creò anche altre versioni, come quella, su richiesta di Napoleone, che doveva essere collocata al Pantheon di Parigi e poi venne acquistata da Gian Battista Sommariva per Villa Carlotta a Tremezzo, e quella per Alessandro Torlonia per Villa Torlonia a Roma.

Il soggetto è l’ingresso di Alessandro Magno e del suo esercito nella città di Babilonia, conquistata dai Macedoni nel 331 a.C e presenta cortei di cavalieri e fanti e della popolazione babilonese che accompagnano il re macedone, oltre alle allegorie alate di Pace e Vittoria, nel contesto di un impianto scenografico che permette di scoprire la città babilonese tra pescatori, barcaioli, musici e molti altri personaggi.

La conferenza verrà tenuta da Chiara Marabelli, dottoranda della School of Museum Studies University of Leicester.

L'ingresso a Uno:Uno sarà gratuito per tutti i possessori della My Museum Card e della tessera degli Amici dei Musei e Monumenti pavesi e per chi non ne è in possesso l'iniziativa sarà aperta al costo simbolico di un euro, come piccolo contributo alla salvaguardia del patrimonio artistico e culturale della città.

Il ritrovo sarà presso la biglietteria dei Musei Civici alle 11,  senza bisogno di prenotazione.

Per maggiori info si può telefonare al numero 0382530150 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.