• Eventi
  • Andromeda e la notte a Cà del Monte
  • Eventi
  • Andromeda e la notte a Cà del Monte

Andromeda e la notte a Cà del Monte

ca monte fine agosto 2018 1Una serie di appuntamenti davvero interessanti sono previsti per l’ultimo weekend di agosto a Cà del Monte.

Venerdì 24 agosto, alle 21.30, La grande galassia di Andromeda sarà dedicato all'omonima galassia, un agglomerato di centinaia di miliardi di stelle distante dalla Terra circa 2,5 milioni di anni luce.

Nella prima parte della serata si racconterà il mondo delle galassie e grazie alla proiezione digitale si potranno vedere bellissime immagini, oltre alla costellazione di Andromeda e il contesto mitologico nel quale è collocato quest'affascinante oggetto, tra eroi, principesse, re e regine, mostri marini e cavalli alati.

La seconda parte avrà al centro il cielo dell’Oltrepò, ancora puro e incontaminato, per riconoscere insieme le costellazioni e osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo, come Giove e Saturno.

Sabato 25 agosto, alle 21.30, Suoni della notte sarà una serata unica e avventurosa, insieme a guide naturalistiche che condurranno i partecipanti all’ascolto dei rumori e dei canti degli animali notturni.

Camminare nel buio porterà ad ascoltare i fruscii e i rumori del bosco nella notte, oltre alle possibilità di scoprire in maniera diversa l'ambiente, che di solito dopo il crepuscolo è solo degli animali, tra i canti dei rapaci notturni, come l’allocco e l’assiolo, richiami di volpi e di caprioli, o i canti dell'usignolo e del cuculo, che cantano persino al buio.

La seconda parte avrà ancora una volta al centro il cielo dell’Oltrepò, puro e incontaminato, per riconoscere insieme le costellazioni e osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo, come Giove e Saturno.

Domenica 26, alle 16, Pianeti e pianeti: un’avventura senza frontiere sarà dedicato al Sistema Solare, un quartiere cosmico, dove il Sole è una delle 200 miliardi di stelle che popolano la Via Lattea.

Da vent’anni si sa che ci sono altre migliaia di stelle, lontane alcune centinaia di anni luce, che ospitano sistemi planetari, con caratteristiche completamente diverse dal nostro.

In questa giornata speciale i bambini​ si cimenteranno in prove di abilità per conoscere Mercurio, Venere, Terra e Marte con la loro superficie solida, ma anche Saturno, Giove, Urano e Nettuno, con la loro grossa mole gassosa, in quest’avventura tutta da vivere.

Saranno realizzati esperimenti che permetteranno di comprendere al meglio quello che serve per creare un sistema planetario.

Dopo l’attività si potrà osservare il Sole al telescopio per cogliere in diretta le macchie e le protuberanze, in totale sicurezza per gli occhi, oltre alla proiezione di affascinanti video e immagini sotto la cupola del Planetario.

Il contributo di partecipazione per venerdì e sabato per gli adulti sarà di 12 euro, ridotto junior 6 euro, per i bambini sotto i 6 anni gratuito, mentre per domenica per gli adulti sarà di 10 euro, ridotto junior 6 euro e per i bambini sotto i 6 anni gratuito.

Per le prenotazioni telefonare alla Segreteria del Planetario e Osservatorio Astronomico dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 con il numero 3277672984 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.