• Eventi
  • La grande musica a Pavia per la Festa del Ticino 2018
  • Eventi
  • La grande musica a Pavia per la Festa del Ticino 2018

La grande musica a Pavia per la Festa del Ticino 2018

festa ticino 2018 2Tra classici pop, sonorità contemporanee e reading musicale il Settore Cultura, Istruzione, Politiche giovanili proporrà tante novità per la musica della Festa del Ticino, prevista dal 7 al 9 settembre.

Il tutto inizierà venerdì 7 settembre con il concerto di Ivan Cattaneo, artista stravagante, colto e fortemente pop, detto Ivan il terribile, un simbolo degli anni Ottanta che però non si è mai fermato.

Ora l’artista ha scalato le classifiche con la curiosa operazione di Italian Graffiati, un mondo unico a 360° dove musica, fotografia, pittura e scrittura si trovano con esiti suggestivi.

Ivan Cattaneo si esibirà in Piazza del Carmine con uno show musicale dove non mancheranno pezzi storici e proposte tratte dalla sua produzione più recente.

Sabato 8 settembre, dalle 17, quattro punti di Pavia, piazza Vittoria, piazza Cavagneria presso la libreria Delfino, il Porticato della Curia Vescovile e Largo Cardano II presso la libreria Cardano, diventeranno il teatro di altrettante esibizioni di gruppi musicali.  

Woodstock Machine sarà un magico omaggio speciale al Festival di Woodstock, Vividistinto è un viaggio tra acustico ed elettrico, pop e jazz, suono puro e loop station, rock e funk, Krang sarà un’insolita variazione sul tema del drums&bass e il cantante e musicista folk-pop Mattiska proporrà brani inediti e cover di successo arrangiate in chiave acustica.

Alle 22, nel cortile del Broletto, lo scrittore Giuseppe Culicchia e il trombettista e compositore Giorgio Li Calzi proporranno un reading musical-letterario su 1984 di George Orwell, il racconto visionario, scritto nel 1948 e pubblicato un anno dopo, in cui l’autore inglese lanciò la sua critica a ogni totalitarismo.

Dalle 23,30 dal balcone del Broletto sarà Matteo Bonelli, giovane dj e aspirante produttore musicale di Pavia, ad aprire le danze per l’arrivo dell’internazionale guest della serata, con un set che partirà dalla EDM più commerciale fino ad arrivare a inedite produzioni tecno.

A chiudere la serata sarà il famoso dj e produttore musicale di origine pavese Simone Liberali, tornato da un tour mondiale che l’ha portato dal Sudamerica al Sonar di Barcellona, passando dal World Music Conference, la conferenza mondiale dell’elettronica, di Miami dove alcuni suoi brani sono stati rivisitati da star mondiali della scena elettronica, adesso nella sua città proporrà le acclamate sonorità tech-house, caratterizzate da un suono intenso e persuasivo, che hanno condotto ai vertici della classifica di Beatport.

Maggiori info si possono avere scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.