• Eventi
  • Il limpido cielo di agosto a Cà del Monte
  • Eventi
  • Il limpido cielo di agosto a Cà del Monte

Il limpido cielo di agosto a Cà del Monte

ca monte agosto 2018 1Il mese di agosto a Cà del Monte comincerà con un viaggio tra le storie e leggende del cielo stellato nel momento culminante dell’estate, con San Lorenzo alle porte.

Venerdì 3 agosto, alle 21.30, Il cielo e le costellazioni di Agosto sarà dedicato alla scoperta delle caratteristiche del cielo di agosto, attraverso uno sguardo che trae spunto dai vecchi Almanacchi, pubblicazioni periodiche che fornivano notizie e informazioni di vario genere.

La versione dell’Almanacco di Cà del Monte sarà dedicata al Cielo, da Cassiopea al Cigno, dallo Scorpione al Sagittario nella volta celeste troviamo storie e miti di eroi, Dei, Re e Regine appartenenti alla cultura di popolazioni molto lontane rispetto alla nostra.

Nella prima metà della serata si risponderà a domande come Quali sono le costellazioni principali del periodo? Quando è possibile vedere Saturno o Giove? Oltre a queste e altre curiosità sul cielo di agosto.

Quando all’esterno sarà buio a sufficienza, si potranno vedere le costellazioni con i grandi telescopi in dotazione all’Osservatorio Astronomico, per scrutare alcuni tra i più affascinanti oggetti astronomici del periodo, oltre a godere della bellezza del cielo dell’Oltrepò, ancora puro e incontaminato, riconoscere insieme le costellazioni e osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo, come il pianeta Giove, Saturno e Marte.

Sabato 4 agosto, alle 21.30 Alla conquista di Marte cercherà di rispondere a domande come Quando l’uomo toccherà il suolo marziano? Scopriremo mai se il Pianeta Rosso è stato abitato? Cosa sappiamo oggi del pianeta che in queste sere estive si presenta nei nostri cieli come un puntino molto brillante a sud-est?

La prima parte della serata sarà dedicata alla storia di Marte tra osservazioni al telescopio, satelliti in orbita e come tra lander e rover si è viaggiato nel Pianeta Rosso in questi decenni di osservazione, oltre a uno sguardo al futuro, con i più affascinanti progetti ideati dalle agenzie spaziali di tutto il mondo che porteranno allo sbarco umano sul Pianeta Rosso.

Nella seconda serata si potrà osservare il pianeta al telescopio ripercorrendo le analisi che fece Giovanni Schiaparelli dall’Osservatorio Astronomico di Brera a Milano nei primi del Novecento e nella seconda nel cielo dell’Oltrepò si potranno vedere le costellazioni e osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo.

Domenica 5 agosto, alle 16, è prevista un’apertura pubblica dell’osservatorio a cura dei membri dell’Associazione Astrofili Tethys, per l’associazione che da oltre trent’anni si occupa di divulgazione della cultura astronomica e che gestisce il Planetario e Osservatorio Astronomico di Cà del Monte.

La partecipazione sarà libera e non è richiesta la prenotazione, mentre l’open day si concluderà verso le 17.30.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.