• Eventi
  • Uno:Uno A tu per tu con il modello del Duomo di Pavia
  • Eventi
  • Uno:Uno A tu per tu con il modello del Duomo di Pavia

Uno:Uno A tu per tu con il modello del Duomo di Pavia

uno uno modello del duomo 1Per il weekend tra giugno e luglio torna Uno:Uno. A tu per tu con l'opera, sostenuta dall'Associazione Amici dei Musei e Monumenti Pavesi, con la collaborazione dei Musei Civici di Pavia, dell'Istituto di Studi Superiori Musicali Franco Vittadini e con il contributo di Fondazione Cariplo.

Il quinto appuntamento di Uno:Uno, per le celebrazioni per i 530 anni dalla posa della prima pietra del Duomo di Pavia e in prospettiva dell'apertura del Museo Diocesano a cura del ComitatoDuomo530, verrà interamente dedicato al modello ligneo del Duomo, oggi conservato presso i Musei Civici.

L' appuntamento di Uno:Uno Kids è previsto per sabato 30 giugno alle 15.30 e i piccoli visitatori potranno esaminare il grande modello, alto più di 3,5 m e lungo 5 m, che riproduce la Cattedrale di Pavia, considerato uno degli esempi più importanti di modelli lignei rinascimentali per grandezza e qualità esecutiva.

Grazie alla visita guidata i bambini dai 6 ai 12 anni avranno la possibilità di conoscere la storia, le vicende costruttive e i protagonisti del modello ligneo e del Duomo, e infine di lavorare in un laboratorio creativo.

La visita guidata, l'attività del laboratorio e l'ingresso alla Sala del modello del Duomo saranno gratuiti per i bambini, mentre è previsto il costo di un euro per l'utilizzo dell'aula didattica.

Le prenotazioni sono da fare telefonando al numero 3490833162 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il ritrovo si terrà presso la biglietteria dei Musei Civici di Pavia alle 15,30.

Domenica 1 luglio alle 11 ci sarà la conferenza rivolta agli adulti di Uno:Uno nella formula che permette di raccontare opere degne presenti nelle collezioni dei Musei Civici con un approfondimento specialistico, ma fruibile da tutti, che esperti, studiosi e storici dell'arte danno di volta in volta dell'opera presentata.

L'incontro sarà un'occasione speciale per approfondire la lunga storia del modello ligneo del duomo di Pavia, opera dei maestri pavesi Cristoforo Rocchi e Giovan Pietro Fugazza, tra la fine del XV e l'inizio del XVI secolo.

Legata alla fabbrica della nuova cattedrale di Pavia, iniziata nel 1488, l'opera oggi è una significativa testimonianza per vedere le varie fasi di progettazione dell'edificio architettonico.

La conferenza verrà tenuta da Monica Visioli, docente di storia dell'arte lombarda presso l'Università di Pavia, e sarà accompagnata da un intrattenimento musicale, a cura dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini di Pavia, con Alessandro Amati alla chitarra e di Davide Tadé al violino.

L'ingresso a Uno:Uno sarà gratuito per tutti i possessori della My Museum Card e della tessera degli Amici dei Musei e Monumenti pavesi e per chi non né è in possesso l'iniziativa sarà aperta al costo simbolico di un euro, come piccolo contributo alla salvaguardia del patrimonio artistico e culturale della città.

Il ritrovo si terrà presso la biglietteria dei Musei Civici alle 11, senza bisogno di prenotazione.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.