• Eventi
  • Weekend tra i monti della Valle d’Aosta
  • Eventi
  • Weekend tra i monti della Valle d’Aosta

Weekend tra i monti della Valle d’Aosta

liconi vie mare 2018 1L’Associazione Via del Mare per il weekend di sabato 30 giugno e 1 luglio, proporrà un’escursione sulla Testa Liconi e il Bivacco Pascal, ai piedi della catena del Monte Bianco in Valle d’Aosta.

​La località di ritrovo sarà nel parcheggio antistante il Casello autostradale di Gropello, a Pavia Sud, sull’autostrada Milano-Genova alle 7.20, mentre la partenza dell’escursione sarà a Chapy di Val Sapin, in provincia di Courmayeur, alle 10.30.

Da Chapy, in Val Sapin, un paio di km a monte di Courmayeur, l’escursione inizierà in direzione di una montagna la cui cima è fra le più belle della regione del Monte Bianco e della Valle d’Aosta, per poi risalire il versante settentrionale della Val Sapin.

Dapprima si andrà tra boschi di larici e abeti, poi oltre i 2100 m, si entrerà nella fascia della tundra alpina, caratterizzata da rocce, erba, fiori, muschi e licheni, poi con una salita moderatamente ripida si arriverà al Col Liconi, in posizione molto panoramica sulla catena del Monte Bianco e sul Lago Liconi, con in cima un piccolo laghetto circondato da fioriture di artemisie.

Dalla cima di Testa Liconi si può ammirare un panorama eccezionale sulla catena del Bianco e su gran parte della Valle d’Aosta e sulla Vanoise, con una visione mozzafiato, al di sotto della cima si trova il Bivacco Pascal.

​Nel Bivacco Pascal si potrà gustare una cena tipica alpina e pernottare, inoltre si potranno scattare splendide foto al tramonto, al cielo stellato e all’alba.

All’inizio del secondo giorno, dopo la prima colazione, ci si potrà godere ancora un po’ la meraviglia di questo luogo, per poi ridiscendere a Chapy per il rientro in auto dei partecipanti.

​Per l’escursione servirà un abbigliamento da trekking estivo alpino, ma la sera al bivacco spasso fa freddo, con una possibilità di temperature che scendono, seppur di poco, sotto lo zero.

Occorrerà quindi portarsi un maglione, cappello e quanti in pile, giacca e gillet windstop, eventuale calzamaglia per la notte, un piccolo asciugamano per asciugarsi mani e viso, mentre nel bivacco ci sono coperte di lana, quindi il saccoapelo è inutile si dovrà avere il sacco lenzuolo.

​Il costo dell’escursione sarà di 40 euro, da versare con bonifico al momento dell'iscrizione, dopo che verranno inviati gli estremi bancari per email, con uno sconto del 20% per i ragazzi dai 10 ai 12 anni.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.