• Eventi
  • Festival di Musica Sacra 2018
  • Eventi
  • Festival di Musica Sacra 2018

Festival di Musica Sacra 2018

musicasacra 2018 pavia 1Dal 19 al 27 maggio le chiese di Pavia proporranno la prima edizione del Festival di Musica Sacra, ideato dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia in collaborazione con la Regione Lombardia, il Teatro alla Scala e il Teatro Fraschini, con il patrocinio del Comune di Pavia e il sostegno della Camera di Commercio di Pavia e di Cattolica Assicurazioni.

La direzione artistica sarà di Alexander Pereira e Grisha Asagaroff, per riaffermare il valore cruciale del repertorio spirituale portando nelle chiese pavesi i maggiori interpreti internazionali, da Riccardo Chailly, John Eliot Gardiner e Giovanni Antonini a cantanti, fino a Cecilia Bartoli come ospite speciale, Martin Haselböck all'organo e il Coro scaligero diretto da Bruno Casoni.

Sabato 19 maggio alle 14.30, nella Basilica di San Michele Maggiore, ci sarà la Petite messe solennelle di Gioacchino Rossini in versione originale, con Rosa Feola, Veronica Simeoni, Francesco Meli, Gianluca Buratto, Alberto Malazzi, Marco De Gaspari, Jader Costa, direttore Bruno Casoni e il Coro del Teatro alla Scala.

Domenica 20 maggio, alle 20, presso il Collegio Borromeo, con direttore John Eliot Gardiner, il Monteverdi Choir e l’English Baroque Soloists canteranno le Cantate di Johann Sebastian Bach Jesu, der du meine Seele, Wachet auf, ruft uns die Stimme, Jesus schläft, was soll ich hoffen? e O Ewigkeit, du Donnerwort.

Al Duomo di Pavia, alle 20.45 di martedì 22 maggio, Tamara Wilson, Ekaterina Gubanova, René Barbera e Ferruccio Furlanetto, con direttore Riccardo Chailly e Coro e Orchestra del Teatro alla Scala, con il maestro Bruno Casoni, proporranno la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi.

Mercoledì 23 maggio, alle 20, presso il Teatro Fraschini, si terrà un omaggio a Manuel García, con Javier Camarena e Les Musiciens du Prince, il direttore Gianluca Capuano e come ospite speciale Cecilia Bartoli.

Presso la Chiesa di Santa Maria di Canepanova, venerdì 25 maggio alle 20.45, Johann Kaspar Kerll Battaglia terrà un recital organistico, con un Capriccio sopra il Cucu, brani di Johann Jacob Froberger, Georg Muffat, Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart e Franz Liszt, con Martin Haselböck, Irma Niskanen, David Drabek e Walther Bachkönig.

L’ultimo concerto del festival è per domenica 27 maggio, alle 15, nella Basilica di San Michele Maggiore, con la Missa solemnis in do minore di Wolfgang Amadeus Mozart e  la Sinfonia n. 63 in do maggiore di Franz Joseph Haydn, con Enkeleda Kamani, Anna-Doris Capitelli, Kim Hun, Eugenio Di Lieto, il Coro di Voci Bianche dell'Accademia Teatro alla Scala e come direttore Giovanni Antonini del Giardino Armonico.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.