• Eventi
  • Pasqua con il Mec alla Certosa di Pavia
  • Eventi
  • Pasqua con il Mec alla Certosa di Pavia

Pasqua con il Mec alla Certosa di Pavia

mec certosa pasqua 2018Il MEC a Pasqua non sarà di sicuro in vacanza, infatti, per domenica 1 e lunedì 2 aprile tornerà con il suo catalogo di eccellenze enogastronomiche a chilometro zero nel piazzale della Certosa di Pavia, un tesoro della bassa padana che coniuga bellezza e gusto.

Da sempre la grande qualità in una serie di prodotti che sono parte della dieta mediterranea è il simbolo del farmers’market del mercatino del meglio della produzione agricola del Pavese, dell’Oltrepo, della Lomellina e del vicino Monferrato, il tutto a filiera corta e garantita che dà la possibilità ai consumatori di degustare e acquistare il meglio della zona agricola del Pavese.

Sarà possibile assaggiare e acquistare specialità casearie di latte vaccino, ma anche di pecora e capra, che fanno parte del ricchissimo catalogo di tipicità ed eccellenze a filiera corta, con anche Varzi DOP, prodotto con l’utilizzo del filetto che è la parte più pregiata del maiale, e il salame d’oca di Mortara IGP, nota produzione lomellina insieme con i prosciutti e il paté di fegato d’oca, vino dei Colli d’Oltrepo, miele, riso e offelle.

Non mancheranno distillati d’erbe, verdura, frutta, olio e conserve dalla Sicilia e tra le novità presenti ci saranno le spezie e le tisane di Aromata e, da Bergamo, una serie di lumache e chiocciole bio preparate secondo la più varie e gustose ricette.

Nel catalogo del Mercatino Enogastronomico della Certosa si potranno trovare anche una serie di prodotti di bellezza a base di lumaca.

La Certosa di Pavia è facilmente raggiungibile anche in treno da Milano con una serie di comodi treni Regionali e, se le condizioni meteorologiche lo consentono, anche andando in bicicletta da Milano, magari seguendo il cammino di Sant'Agostino, una trentina di chilometri da Milano, o usando la linea 2 della metropolitana, con la fermata a Romolo o Abbiategrasso.  

Proclamata monumento nazionale italiano nel 1866 diventando così proprietà del Regno d’Italia, la Certosa di Pavia venne edificata a partire dal 1396 per volere di Gian Galeazzo Visconti come il mausoleo della famiglia Visconti, il monastero fu ultimato nel 1452 e la chiesa nel 1473.

La facciata fu realizzata successivamente dai fratelli Mantegazza e da Giovanni Antonio Amadeo per la parte inferiore e da Lombardo nel XVI secolo per quella superiore.

Maggiori info si possono avere scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure telefonando al numero 3388542088.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.