• Eventi
  • Pavia per le Giornate del Fai 2018
  • Eventi
  • Pavia per le Giornate del Fai 2018

Pavia per le Giornate del Fai 2018

fai primavera 2018 1Per le Giornate Fai di Primavera del 24 e 25 marzo, con 1.000 luoghi del cuore Fai aperti al pubblico, anche Pavia e la sua provincia scendono in campo.

Nella città di Pavia, il Fai propone visite guidate all’Istituto di anatomia, presso il policlinico San Matteo, in via Forlanini, tra l’atrio, l’aula Cattaneo, la pre-aula, la sala Anatomica dove erano effettuate le dissezioni dei cadaveri nell’Ottocento, la biblioteca, con migliaia di testi e riviste scientifiche, e il Museo anatomico, con circa duemila preparati anatomici, situato nella zona dietro il Policlinico, che fa parte dell'Università di Pavia. 

Inoltre il Museo di Archeologia sarà aperto al pubblico con orario speciale dalle 15 alle 18.30, con una visita guidata gratuita alle 16.15.

Il Museo propone diversi materiali, rappresentativi di varie civiltà e di varie epoche, dalla preistoria al Seicento, come un nucleo di sculture di età romana, tra cui spicca la testa marmorea dell'Afrodite Sosandra.

Sono anche presenti una ricca collezione di antichità egizie, che comprende due mummie e un papiro, un complesso abbastanza copioso di utensili e vasellame in bronzo, una collezione di ceramica figurata, vari bronzetti e suppellettili dello stesso materiale, frammenti architettonici ed epigrafi, anche di provenienza locale, oltre a una Gipsoteca, con circa trenta calchi e riproduzioni di dimensioni ridotte d’importanti opere scultoree dell'arte greca.

Anche il Museo per la Storia dell'Università apre al pubblico sabato 24 marzo, dalle 15 alle 18.30, proponendo due visite guidate nel corso del pomeriggio, alle 15 e alle 17.15, alla scoperta delle collezioni di medicina e di fisica esposte nelle due sezioni del Museo.

Per l'occasione, il biglietto d’ingresso costerà 4 euro, anziché 6, ed è gratuito per gli under 18, gli studenti fino a 26 anni e gli over 65, e ha la validità di un mese per poter visitare gli altri Musei del Sistema Museale di Ateneo dislocati in città.

Cosi anche i Musei universitari di Pavia aderiscono dunque allo spirito del Fondo per l'Ambiente Italiano che da più di 20 anni organizza alla fine di marzo le Giornate di Primavera, per accompagnare gli italiani a scoprire la bellezza che li circonda.

La Delegazione Fai di Pavia, sempre per questo weekend, proporrà anche la possibilità di visite guidate alle aule storiche dell’Università Centrale e dei saloni del Rettorato, fino a quelle del Collegio Borromeo, sabato dalle 14.30 alle 17.30 e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30. 

Sempre per il weekend del 24 e 26 marzo, la delegazione Fai dell’Oltrepo proporrà una serie di visite guidate nei suggestivi castelli di Mornico Losana, Silvano Pietra e Casei Gerola, sabato dalle 14.30 alle 17.30 e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30. 

La delegazione Fai di Pavia, con la sezione Lomellina, proporrà invece una serie di visite al palazzo Merula di Vigevano, sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18.

Il palazzo, con un recente restauro, è stato riportato alle originarie forme architettoniche del XVII secolo ed è la sede dell’Archivio storico comunale, del Museo dell’imprenditoria vigevanese, della Società storica vigevanese e del Fondo Lucio Mastronardi.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.