Pavia Barocca 2018

pavia barocca 2018 1Per il 15° anniversario delle attività musicali del Collegio Ghislieri e dell’ensemble residente Coro e Orchestra Ghislieri, Ghislierimusica proporrà l’edizione 2018 di Pavia Barocca, la Rassegna internazionale di musica antica, promossa d’intesa e con il contributo del Comune di Pavia, che sarà inaugurata il 21 marzo da Coro e Orchestra Ghislieri con un concerto dedicato agli Anthems di Georg Friedrich Händel e di Giovanni Bononcini.

Quest’anno, la rassegna ospiterà due grandi musicisti, l’11 aprile, per la prima volta a Pavia, ci sarà il maestro catalano Jordi Savall insieme a Hespèrion XXI, che presenteranno Folias & Canarios, e il 3 maggio tornerà Giovanni Antonini, con Ottavio Dantone, per il programma in duo La soave melodia.

Il cartellone vedrà anche un concerto bachiano del duo composto dalla violinista Chiara Zanisi e dalla clavicembalista Giulia Nuti, un appuntamento dedicati al barocco francese con il gruppo Ricercar Consorte Philippe Pierlot, l’esordio della nuova Schola Gregoriana Ghislieri, diretta da Renato Cadel, con Maria Cecilia Farina, oltre a due programmi sulle opere sacre e profane di Zacara da Teramo eseguiti da La Fonte Musica e Michele Pasotti, che dedicheranno un approfondimento al compositore del XIV secolo in qualità di ensemble associato di Ghislierimusica.

Tra gli eventi fuori abbonamento ci sarà, il 18 giugno, il tradizionale appuntamento con il concerto per la ricerca a favore di PaviAIL, con il Coro Universitario del Collegio Ghislieri con i giovani musicisti che hanno preso parte alla prima edizione del Laboratorio Orchestrale Barocco di Ghislierimusica, che saranno protagonisti di un secondo evento, il 7 maggio, sotto la direzione di Vanni Moretto.

Oltre ai concerti, Pavia Barocca proporrà una serie di eventi gratuiti, come New Baroque Generation, riservato alle presentazioni degli ensemble del progetto eeemerging, in collaborazione con l’ISSM Vittadini nell’ambito dei Tesori di Orfeo, i Dialoghi in Musica, incontri pensati in forma di dialogo fra musicisti e studiosi, e le Passeggiate Organistiche, in collaborazione con l’Associazione Lingiardi e il patrocinio del Touring Club Italiano, alla scoperta dello straordinario patrimonio organario della città.

I nuovi abbonamenti sono in vendita dal 1 marzo al costo di 100 euro, ridotta 85 e speciale per gli under 30 di 35.

La vendita dei biglietti per i singoli concerti inizierà il 12 marzo sul circuito Vivaticket, a partire da 6 euro con i diritti di prevendita.

Gli abbonamenti possono essere acquistati contattando la biglietteria, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.o telefonando al numero 3668609702, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18.

Per maggiori info si può consulare il sito www.paviabarocca.it.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.