• Eventi
  • Un soffio di primavera con le stelle a Cà del Monte
  • Eventi
  • Un soffio di primavera con le stelle a Cà del Monte

Un soffio di primavera con le stelle a Cà del Monte

cielo marzo 1Un weekend davvero da ricordare, con il primo alito della primavera, è quello che si terrà presso l’osservatorio di Cà del Monte, nel cuore delle colline dell’Oltrepò Pavese.

Sabato 10 marzo alle 21, è prevista una serata dedicata a Le costellazioni e il cielo di marzo, in cui saranno presentati i programmi per l’Anno Astronomico 2018 e le iniziative previste per la ricorrenza del decennale dell‘apertura del Planetario e Osservatorio Astronomico di Cà del Monte.

Da Cassiopea a Orione, dai Gemelli al Leone, nella volta celeste ci sono i miti di eroi, dei re e regine appartenenti alla cultura di popolazioni molto lontane, che sono oggi parte delle più belle storie del cielo.

La serata sarà cosi un viaggio attraverso le varie costellazioni del cielo primaverile per raccontare i misteri del cosmo, tra nebulose, galassie, ammassi stellari, che saranno proiettati sotto la cupola del Planetario.

Quando all’esterno sarà buio ci sarà una osservazione con i telescopi in dotazione all’Osservatorio Astronomico, per godere della bellezza del cielo dell’Oltrepò, ancora puro e incontaminato, oltre a riconoscere insieme le costellazioni e osservare alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo.

I posti disponibili sono limitati, la prenotazione è obbligatoria, e ci deve dotarsi di un abbigliamento adeguato soprattutto per l'attività all'aperto, come una giacca a vento.

Domenica 11 marzo, per la Giornata Nazionale dei Planetari 2018, alle 15.30 si terrà una proiezione al Planetario.

L’osservazione del Sole, per una domenica pomeriggio di fine inverno, sarà affiancata da una bellissima proiezione digitale, sotto la cupola, di un filmato che vede un viaggio dal Sole ai confini del Sistema Solare, con un occhio sulle principali caratteristiche dei vari pianeti.

Poi si potranno scoprire, con suggestive immagini e filmati, le particolarità del Sole, dalle macchie solari, formazioni scure e fredde che appaiono sulla superficie solare e sono indicatori della sua attività, alle protuberanze, getti di materia che si innalzano per centinaia di migliaia di chilometri nello spazio.

Alla fine della presentazione si continuerà l’attività pomeridiana all’esterno del Planetario con l’osservazione del Sole al telescopio per cogliere in diretta le macchie e le protuberanze, in piena sicurezza per gli occhi.

Quest’attività è stata ideata in occasione della Giornata dei Planetari 2018, promossa dall’Associazione dei Planetari italiani.

Il contributo di partecipazione per il 10 e 11 marzo sarà per gli adulti di 10 euro, ridotto junior di 6 euro, per i bambini è gratuito.

Per info e prenotazioni si può telefonare al numero 3277672984 e 3272507821 della Segreteria del Planetario e Osservatorio Astronomico dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.